toner esausti e registro carico/scarico

Andare in basso

toner esausti e registro carico/scarico

Messaggio  MirBG il Mer Apr 01, 2015 10:39 am

Buongiorno,
riapro questo topic perché vorrei il vostro parere alla seguente questione:
Nel nostro ufficio produciamo come rifiuto toner esausti. Si tratta di rifiuti non pericolosi, siamo sotto i 10 dipendenti e periodicamente i toner esausti accumulati negli appositi contenitori in cartone ci vengono ritirati da trasportatore/smaltitore in quale ci rilascia il relativo formulario e ad avvenuto smaltimento il formulario complicato.
Devo tenere registro di carico/scarico?
Secondo me non siamo tenuti in quanto:

"L’obbligo della tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti previsto è disciplinato dall’art. 190 del d.lgs. 152/2006, come sostituito dal d.lgs. 205/2010, ed è previsto per i seguenti soggetti (salvo abbiano aderito volontariamente al SISTRI):
-Produttori di rifiuti non pericolosi da lavorazioni industriali e artigianali o costituiti da fanghi di trattamento di acque e di emissioni, che abbiano fino a 10 dipendenti
-Produttori che trasportano i propri rifiuti non pericolosi come attività integrante ed accessoria dell’organizzazione dell’impresa e quindi iscritti all’Albo gestori ambientali ai sensi dell’art. 212, comma 8, del d.lgs. 152/2006"

I toner esausti non derivano da lavorazioni industriali e artigianali di conseguenza non siamo tenuti alla compilazione dei registri di carico/scarico ma solo a tenere per 5 anni i formulari, è corretto ciò?

Aspetto vostre risposte in merito e vi ringrazio anticipatamente
avatar
MirBG
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 21.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum