Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da tfrab Ieri alle 12:10 pm

» Bibliografia suggerita per esame ADR
Da karl1 Ieri alle 11:14 am

» Autista esterno con partita iva
Da Paolo UD Ieri alle 10:50 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm


Trasferimento unità produttiva

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasferimento unità produttiva

Messaggio  Otellos il Lun Mar 30, 2015 8:57 am

Buongiorno,
un'azienda nel corso del 2014 si è trasferita da una unità produttiva ad un'altra e al momento del trasferimento aveva dei rifiuti in carico sul registro c/s.
A questo punto ha cominciato a registrare i carichi su un nuovo registro c/s relativo alla nuova unità produttiva fino al momento dello scarico (carichi vecchia unità produttiva + nuova).
Chiedo: la nuova unità produttiva avrebbe dovuto prendere in carico la giacenza della vecchia U.p. annotandola come carico sul nuovo registro c/s? ( e nel MUD relativo alla vecchia U.p. resterà una giacenza mai smaltita?).

Grazie
avatar
Otellos
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 29.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasferimento unità produttiva

Messaggio  isamonfroni il Lun Mar 30, 2015 10:26 am

Direi che qualche casino è stato fatto Rolling Eyes
La "vecchia" unità produttiva avrebbe dovuto smaltire i propri rifiuti e chiudere il registro.

La "nuova" avrebbe dovuto cominciare con un registro vergine.
Devono essere fatti ovviamente 2 MUD, uno per la vecchia e uno per la nuova.

A prescindere dalle registrazioni cartacee, i rifiuti della "vecchia unità" dove sono?

Se sono ancora là nella "vecchia", hai chiaramente sforato la tempistica del deposito temporaneo presso il produttore

Se li hai portati nella "nuova" hai trasferito i rifiuti ad un deposito non autorizzato

Se, come immagino, li hai smaltiti partendo dalla "vecchia", avresti dovuto scaricarli dal registro della "vecchia" e non certo caricarli sulla nuova

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasferimento unità produttiva

Messaggio  Otellos il Lun Mar 30, 2015 10:38 am

isamonfroni ha scritto:Direi che qualche casino è stato fatto Rolling Eyes
La "vecchia" unità produttiva avrebbe dovuto smaltire i propri rifiuti e chiudere il registro.

La "nuova" avrebbe dovuto cominciare con un registro vergine.
Devono essere fatti ovviamente 2 MUD, uno per la vecchia e uno per la nuova.

A prescindere dalle registrazioni cartacee, i rifiuti della "vecchia unità" dove sono?

Se sono ancora là nella "vecchia", hai chiaramente sforato la tempistica del deposito temporaneo presso il produttore

Se li hai portati nella "nuova" hai trasferito i rifiuti ad un deposito non autorizzato

Se, come immagino, li hai smaltiti partendo dalla "vecchia", avresti dovuto scaricarli dal registro della "vecchia" e non certo caricarli sulla nuova


Anche secondo me è stato fatto un po' di casino, ti spiego come ha proceduto la ditta :
una volta insediata nella nuova Unità produttiva ha iniziato un nuovo registro, registrando i nuovi carichi (con numero progressivo che prosegue quello del vecchio registro), fino al momento dello scarico che ha incluso i rifiuti prodotti nella nuova U.P. più quelli non smaltiti nella vecchia.

Io nel MUD della vecchia inseriro' la giacenza presente al momento della chiusura che poi risulterà smaltita nel MUD della nuova
avatar
Otellos
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 29.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasferimento unità produttiva

Messaggio  cirillo il Lun Mar 30, 2015 12:00 pm

Otellos ha scritto:... ti spiego come ha proceduto la ditta :
una volta insediata nella nuova Unità produttiva ha iniziato un nuovo registro, registrando i nuovi carichi
1) (con numero progressivo che prosegue quello del vecchio registro), fino al momento dello scarico
2) che ha incluso i rifiuti prodotti nella nuova U.P. più quelli non smaltiti nella vecchia.
1) pura follia
2) follia + casino
Complimenti "all'inventore" di queste procedure.
Mi auguro solo non sia un "sedicente consulente ambientale".

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7180
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasferimento unità produttiva

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum