D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Andare in basso

D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  cirillo il Mar Mar 10, 2015 7:08 pm

Ho fatto una proposta di modifica al Ministero tramite la mia Associazione....
Questo il testo inviato alla "struttura superiore":

....Sembrerà una banalità ma credo sarebbe importante, in un'occasione in cui si fanno delle richieste al Ministero, inserire anche un passaggio relativo a un "commillo" che, inizialmente inserito a vantaggio delle aziende, sta ora creando notevoli difficoltà dovute alle letture date da alcuni magistrati, alcuni responsabili uffici ambiente di EE.PP., ARPA ecc... ecc...
Mi riferisco all'art 266, comma 4 del D.Lgs 152/2006 che recita testualmente:

4. I rifiuti provenienti da attività di manutenzione o assistenza sanitaria si considerano prodotti presso la sede o il domicilio del soggetto che svolge tali attività.

Sappiamo TUTTI qual è lo spirito del Legislatore che ha portato alla modifica del Decreto inserendo "quel" commillo e cioè offrire la possibilità di gestire i rifiuti derivanti dalle piccole attività di manutenzione senza "far impazzire" le imprese produttrici e senza costringerle a folli costi di gestione e procedure burocratiche astruse.
Ora stanno prenendo piede letture che conducono a far ritenere che siano da considerare, in tale fattispecie, SOLO i rifiuti derivanti dalel attività di manutenzione di attrezzature o impianti legati ESCLUSIVAMENTE destinati all'assistenza sanitaria svolta a domicilio.
Altra cosa, a mio avviso assurda, è la possibilità, offerta dalle province di Vicenza e Belluno (conosco queste) di applicare la norma emettendo però un FIR per il trasporto del rifiuto dal luogo di produzione alla sede della ditta; FIR immancabilmente incompleto (e quindi sanzionabile) in quanto con FIR si trasaporta ciò che già è rifiuto, a un sito di destinazione SPROVVISTO di autorizzazione allo stoccaggio provvisorio.

Credo che sarebbe molto più semplice, alla fine, ottenere un piccola modifica di quel commillo, in modo da chiarire in via definitiva il senso della norma, piuttosco che tentare di spiegare il significato della "o" quale "congiunzione disgiuntiva".

Penso che utilizzando, più o meno, le stesse parole, si possa ottenere un grande risultato.
La mia proposta è di riscrivere il commillo 4. dell'art. 266, come segue:

4. I rifiuti provenienti da attività di:
- manutenzione effettuata su beni mobili o immobili presso il sito indicato dal committente;
- assistentenza sanitaria effettuata a domicilio;
si considerano prodotti presso la sede o il domicilio del soggetto che svolge tali attività.

Ho ritenuto di specificare "beni mobili o immbili presso il sito indicato dal committente" in modo da ricomprendere sia l'intervento di un impiantista presso un'abitazione o un capannone industriale sia l'intervento di un meccanico chiamato a riparare una mietitrebbia in panne, in mezzo ad un campo, durante la campagna "delle pannocchie".

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  ceresio18 il Mer Mar 11, 2015 9:21 am

Ciao Cirillo, la proposta è valida.
Rimane il fatto che secondo me dovrebbero dedicarci un bel DM in stile DM 65/2010, spiegando che i rifiuti da manutenzione sono trasportabili con un semplice DDT dal luogo di produzione reale alla sede aziendale, e qui registrati sul Registro di carico e scarico; creando magari una sezione dell'Albo per i produttori (trasportatori dei rifiuti di propria produzione....sia pericolosi che non pericolosi....) stile appunto categoria RAEE....spiegando infine che la gestione SISTRI dovrebbe partire da li in poi.
Secondo me con una paginetta se la caverebbero e chiarirebbero molte cose......

Ciao
avatar
ceresio18
Utente Attivo

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 05.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  Supremoanziano il Mer Mar 11, 2015 10:12 am

Sono d'accordo con ceresio.
Il rifiuto derivante da manutenzione attualmente potrebbe viaggiare senza alcun documento, il che è estremamente pericoloso.
Quindi uno straccio di DDT servirebbe.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  isamonfroni il Mer Mar 11, 2015 11:11 am

O ma che bellezza, dopo 20 anni di diatribe, stiamo ancora a domandarci se "o" vuol dire "O" oppure "E".

Non c'è che dire, un successo strepitoso!

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12510
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  cirillo il Mer Mar 11, 2015 11:45 am

isamonfroni ha scritto:O ma che bellezza, dopo 20 anni di diatribe, stiamo ancora a domandarci se "o" vuol dire "O" oppure "E".
Non c'è che dire, un successo strepitoso!
cosa vuoi Isa, qua ti "mazziano" se non sei un infermiere o un medico con a bordo siringhe usate ma un idraulico con un rubinetto e 2 guarnizioni...

(scusate ma, il "rubi"...netto se lo cambiano dal bagno di Villa S. Martino ad Arcore, è un rifiuto speciale?)

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  Supremoanziano il Mer Mar 11, 2015 11:56 am

cirillo ha scritto:(scusate ma, il "rubi"...netto se lo cambiano dal bagno di Villa S. Martino ad Arcore, è un rifiuto speciale?)

Ma quante ne sai...
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  isamonfroni il Mer Mar 11, 2015 12:05 pm

cirillo ha scritto:
isamonfroni ha scritto:O ma che bellezza, dopo 20 anni di diatribe, stiamo ancora a domandarci se "o" vuol dire "O" oppure "E".
Non c'è che dire, un successo strepitoso!
cosa vuoi Isa, qua ti "mazziano" se non sei un infermiere o un medico con a bordo siringhe usate ma un idraulico con un rubinetto e 2 guarnizioni...

Guarda io non mi permetto di discutere sulla stupidità di quelli che ti mazziano, però se mai dovesse capitare a me pretenderei che mi si spiegasse per iscritto e con dovizia di particolari che cosa si intende per "manutenzione sanitaria", dal momento che se non leggono la "o" per come è scritta, il senso della frase diventa rifiuti da manutenzione o assistenza (sanitaria), con il termine sanitaria riferito pure al concetto di manutenzione.

Quindi se pulisco il letto ad un vecchietto incontinente che non si può muovere sto facendo manutenzione sanitaria o assistenza sanitaria?
Razz


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12510
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  cirillo il Mer Mar 11, 2015 2:28 pm

isamonfroni ha scritto: Guarda io non mi permetto di discutere sulla stupidità di quelli  che ti mazziano, però se mai dovesse capitare a me pretenderei che mi si spiegasse per iscritto e con dovizia di particolari che cosa si intende per "manutenzione sanitaria", dal momento che se non leggono la "o" per come è scritta, il senso della frase diventa rifiuti da manutenzione o assistenza (sanitaria), con il termine sanitaria riferito pure al concetto di manutenzione.
la penso così pure io Isa, e mi sentirei di difendere il malcapitato con il coltello tra i denti

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  Supremoanziano il Mer Mar 11, 2015 3:36 pm

isamonfroni ha scritto:Quindi se pulisco il letto ad un vecchietto incontinente che non si può muovere sto facendo manutenzione sanitaria o assistenza sanitaria?
Razz

Stai facendo manutenzione al letto ed assistenza sanitaria al vecchietto. Rolling Eyes
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  cirillo il Mer Mar 11, 2015 4:00 pm

Supremoanziano ha scritto:Stai facendo manutenzione al letto ed assistenza sanitaria al vecchietto. Rolling Eyes
ed è così che la pensano. Non ci resta che piangere, di Troisiana memoria....

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7249
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: D.LGS 152/2006 art. 266 co. 4

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum