rifiuto da elettroerosione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rifiuto da elettroerosione

Messaggio  kispios il Lun Mar 09, 2015 4:14 pm

sto accumulato taniche di "fango magnetico" da elettroerosione di stampi metallici
precisamente il liquido di partenza è definito come  "Fluido dielettrico per elettroerosione a tuffo" l'agente commerciale è riuscito solo a dirmi che per lui  il rifiuto è un emulsione, sto cercando di capire se è un rifiuto pericoloso e codice cer


Ultima modifica di kispios il Mar Mar 10, 2015 10:42 am, modificato 1 volta
avatar
kispios
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 34
Località : REGGIO EMILIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  VdT il Mar Mar 10, 2015 10:19 am

Perdonami ma cosa sarebbe di preciso "l'agente commerciale liquido" è per caso tornato uno dei terminator?

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1859
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  kispios il Mar Mar 10, 2015 10:44 am


Rolling Eyes ho corretto il post ora
avatar
kispios
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 34
Località : REGGIO EMILIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  Supremoanziano il Mar Mar 10, 2015 10:53 am

kispios ha scritto:sto accumulato taniche di "fango magnetico" da elettroerosione di stampi metallici
precisamente il liquido di partenza è definito come  "Fluido dielettrico per elettroerosione a tuffo" l'agente commerciale è riuscito solo a dirmi che per lui  il rifiuto è un emulsione, sto cercando di capire se è un rifiuto pericoloso e codice cer

Se è un fango, come fa ad essere un'emulsione?
Comunque... se nel contenitore del prodotto di partenza compare qualche simbolo nero in campo arancione e nella scheda di sicurezza sono presenti le frasi di rischio si può ragionevolmente classificare questo rifiuto come pericoloso.
Non è certo, ma altamente probabile.
Poi, se è la prima volta che lo conferisci, le analisi sono obbligatorie, quindi...
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Mar 15, 2015 3:07 pm

Conosco le tecniche di elettroerosione solo per studio, e non le ho mai viste fare, quindi prendi le mie riflessioni con le pinze perchè una cosa è la teoria e spesso ben altra è la pratica.
Allora, per quel che ne so io (poco) gli oli usati per l'elettroerosione sono tutti a base di idrocarburi molto "raffinati", quindi secondo me un "fu R40" ci sta tutto; poi, l'elettroerosione a tuffo richiede elettrodi di grafite o di rame che sono solidi, e quindi non possiamo parlare di "emulsione", che fisicamente è una miscela di fluidi non miscibili, quanto piuttosto appunto di "fango", che fisicamente è una sospensione di solido in un liquido.
dal punto di vista "ambientale", è assai probabilmente un rifiuto pericoloso , del quale va anche considerata la potenziale infiammabilità dei vapori, che sottoposto a idonei trattamenti di separazione delle due fasi - solido e liquido - può essere tutto recuperato, anche con buone rese di prodotto EoW, presupporrei. Ma... ma abbiamo gli impianti che lo fanno?

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

trovato CER

Messaggio  kispios il Lun Gen 11, 2016 10:54 am

12 01 18*   fanghi metallici (fanghi di rettifica, affilatura e lappatura) contenenti oli  + allegare sds liquido

trasportatore abituale dice che l'impianto così accetta senza analisi
avatar
kispios
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 34
Località : REGGIO EMILIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  Gballa il Mar Gen 12, 2016 11:57 am

Per esperienza direi che normalmente è un "fangoso" e "pericoloso" se non altro per la massicica presenza di svariati metalli (ma dipende da cosa lavori e che elettrodo usi).

Lo smatitore poi ti dice 12.01.18* proprio x evitare il costo delle analisi, e quì vorrei sapere cosa ne pensano i forumiani, visto che la lavorazione per me è una "sagomatura", e quindi il CER corretto è il 12.10.14* (se invece vuoi usare il cod. specchio 12.10.15 NP sei obbligato alle analisi!).

che ne pensate?  Question

PS
se trovi qualcuno che lo "recupera" fammi sapere (in privato) che sono interessato.
avatar
Gballa
Utente Attivo

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 11.10.10
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  isamonfroni il Mar Gen 12, 2016 1:08 pm

VdT ha scritto:Perdonami ma cosa sarebbe di preciso "l'agente commerciale liquido" è per caso tornato uno dei terminator?

Razz

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuto da elettroerosione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum