Registrazione formulari per aziende commerciali

Andare in basso

Registrazione formulari per aziende commerciali

Messaggio  knulp il Mar Mar 03, 2015 1:30 pm

Buongiorno,
per favore potreste chiarirmi questo aspetto riguardante la registrazione dei formulari per le imprese di commercio di ortofrutticoli?
E' vero che un'azienda iscritta con codice ateco 46.31.10 (Commercio all'ingrosso di frutta e ortaggi freschi), e che produce solo qualche rifiuto pericoloso, può evitare di registrare tutti i formulari che riguardano i rifiuti non pericolosi e registrare invece solo i formulari riguardanti i rifiuti pericolosi?
E' vero anche che alla presentazione del MUD deve includere solo i rifiuti pericolosi?
Grazie.
avatar
knulp
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Registrazione formulari per aziende commerciali

Messaggio  Sciùr Colombo il Mar Mar 03, 2015 6:56 pm

I rifiuti NON pericolosi da "attività commerciali" non devono essere annotati sul registro di carico e scarico rifiuti.
Diverso discorso per i rifiuti pericolosi che invece hanno l'obbligo di registrazione.

Si è più volte però focalizzata l'attenzione sulla differenza tra "attività" e "lavorazione".
Le lettere c) e d) dell'art. 184 si riferiscono a "lavorazioni" artigianali o industriali.
Se la tua attività è iscritta come commercio all'ingrosso ma all'interno di essa produci rifiuti NON pericolosi riconducibili ad una lavorazione artigianale, allora anche quest'ultimi dovranno passare per il registro di c/s.
Mi era capitato anni fa il caso di un commerciante di lenti per occhiali che per alcuni piccoli clienti sagomava le lenti. Ecco che la sagomatura delle lenti poteva essere considerata una lavorazione artigianale all'interno di una attività industriale.

Nel caso di attività commerciali "pure" puoi presentare il MUD solo per i rifiuti pericolosi.
avatar
Sciùr Colombo
Utente Attivo

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 46
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Registrazione formulari per aziende commerciali

Messaggio  knulp il Mer Mar 04, 2015 7:25 pm

Sciùr Colombo ha scritto:I rifiuti NON pericolosi da "attività commerciali" non devono essere annotati sul registro di carico e scarico rifiuti.
Diverso discorso per i rifiuti pericolosi che invece hanno l'obbligo di registrazione.

Si è più volte però focalizzata l'attenzione sulla differenza tra "attività" e "lavorazione".
Le lettere c) e d) dell'art. 184 si riferiscono a "lavorazioni" artigianali o industriali.
Se la tua attività è iscritta come commercio all'ingrosso ma all'interno di essa produci rifiuti NON pericolosi riconducibili ad una lavorazione artigianale, allora anche quest'ultimi dovranno passare per il registro di c/s.
Mi era capitato anni fa il caso di un commerciante di lenti per occhiali che per alcuni piccoli clienti sagomava le lenti. Ecco che la sagomatura delle lenti poteva essere considerata una lavorazione artigianale all'interno di una attività industriale.

Nel caso di attività commerciali "pure" puoi presentare il MUD solo per i rifiuti pericolosi.

Grazie. Molto esaustivo.
Effettivamente effettuiamo principalmente confezionamento con relativa lavorazione dal quale si ricava dello scarto organico.
Credo che ciò sia riconducibile ad una lavorazione industriale e quindi penso che io sia costretto a registrare tutti i formulari. Crying or Very sad
avatar
knulp
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Registrazione formulari per aziende commerciali

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum