Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  JohnGalt il Gio Feb 05, 2015 3:43 pm

Segnalo questo scambio di battute tra il Sottosegretario del MATTM On. Silvia Velo e la Deputata del M5S On. Patrizia Terzoni. I commenti li lascio a voi.

http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0372&tipo=stenografico#sed0372.stenografico.tit00040.sub00010.int00020

JohnGalt
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 18.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  fabiodafirenze il Gio Feb 05, 2015 5:07 pm

Ma scusa, c'è scritto da qualche parte che alla gara non possa partecipare Selex? Eh? Twisted Evil

fabiodafirenze
Utente Attivo

Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 20.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Feb 05, 2015 5:19 pm

JohnGalt ha scritto:Segnalo questo scambio di battute tra il Sottosegretario del MATTM On. Silvia Velo e la Deputata del M5S On. Patrizia Terzoni. I commenti li lascio a voi.
http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0372&tipo=stenografico#sed0372.stenografico.tit00040.sub00010.int00020
Dice che Le aziende DEVONO ISCRIVERSI entro il 21 febbraio !!? No No No  
Poi aggiunge che nell'edificio della Selex ci sono strumentazioni sofisticate salvo poi dire che sono in uso tecnologie obsolete e piagnucolare perché venga prevista per il futuro una tecnologia un pochino più avanzata ..... ma ca**o, ma come parla ? ecché siamo all'asilo infantile ?

Mi fa sempre male capire con certezza che tutti questi stipendiatidalpopolomecompresoca**o  non sanno di cosa parlano, ma parlano - Sad Sad dho

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  JohnGalt il Ven Feb 06, 2015 11:07 am

Onestamente, giunti al punto dove siamo né punto né poco mi curo della forma; è bensì alla sostanza che sono portato a badare.

Per questo motivo, credo che passerò i prossimi mesi a interrogarmi sul significato di vaghe allusioni quali

Silvia Velo ha scritto:Per quanto attiene, in ultimo, alle problematiche inerenti agli oneri indebitamente versati a titolo di contributi di iscrizione al Sistri per le annualità 2010, 2011 e 2012, sono in fase di studio le modalità operative in ordine alle quali poter definire un piano di intervento finalizzato alla loro restituzione o compensazione, laddove e nei limiti in cui ne ricorrano i presupposti citati.

oppure, meno verboso ma almeno altrettanto inquietante,

Patrizia Terzoni ha scritto:E le aziende pagheranno quella funzione che, secondo noi, non ci sarà. E qui lo ribadiamo, così almeno rimane agli atti, perché a giugno si scopriranno molte cose su questo e vedrete che avremo ragione.

O, infine, sul significato di battersi in commissione per rimandare una scadenza che è già trascorsa! Infatti, come noi tutti ben sappiamo, dal giorno 1 febbraio e non dal giorno 21 come l'Onorevole sembra sostenere tutte le aziende coinvolte nel ciclo di produzione / trasporto / smaltimento rifiuti pericolosi sono tenute ad iscriversi al mostro Sistri e versarne il relativo contributo di competenza 2014, a pena di pesanti sanzioni.



Ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di province, ma bordello!

JohnGalt
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 18.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  vaghestelledellorsa il Ven Feb 06, 2015 11:39 am

Silvia Velo ha scritto:Per quanto attiene, in ultimo, alle problematiche inerenti agli oneri indebitamente versati a titolo di contributi di iscrizione al Sistri per le annualità 2010, 2011 e 2012, sono in fase di studio le modalità operative in ordine alle quali poter definire un piano di intervento finalizzato alla loro restituzione o compensazione, laddove e nei limiti in cui ne ricorrano i presupposti citati.
Ah già .... dimenticavo .... la sottosegretaria dell'Ambiente Silvia Velo richiama anche la restituzione dei contributi del 2012 !!  eccheca**o ! ma proprio Lei col ruolo che ricopre non sa che il contributo 2012 è stato sospeso col DL nr. 83 del 26.06.12 ???   Baby Baby   nn ce la faccio più ! dho

PS: "Who is John Galt?" pirat Very Happy

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Il punto

Messaggio  euclione il Ven Feb 06, 2015 1:41 pm

Con la risposta data ai 5stelle, cerco di fare un punto della situazione:

1) la Selex è operativa (fino alla fine dell'anno); ce ne eravamo accorti, ma evviva la trasparenza pur tardiva; delle bellicose dichiarazioni di Finmeccanica (il 30 novembre 2014 Selex stacca l'ossigeno) non c'è più traccia.
2) Il rinvio delle sanzioni sui contributi al 2016 (con conseguente rinvio dell'incasso) avrebbe creato problemi contrattuali e giuridici irrisolvibili.
2) La restituzione/compensazione dei contributi 2010, 2011 e 2012 è una novità assoluta. Per inciso, della sospensione dei contributi nel 2012 si seppe solo il 24 aprile, a sei giorni dalla scadenza fissata (30 aprile): molti avevano già pagato e giustamente vengono ricordati.
3) Ancora una volta l'amministrazione (MATTM/Consip) definirà il contratto senza ammettere al tavolo gli utilizzatori. Il Mattm sembra non rendersi conto che prima degli aspetti informatici deve riordinare la normativa: servono leggi e regolamenti. Al Ministero (e alla Selex) purtroppo non c'è nessuno che abbia una sia pur minima esperienza di Sistri presso gli utilizzatori. Solo in questo Forum ci sono centinaia di persone che ne sanno più di loro e qualche decina che sa abbastanza di tutto, ma - tranquilli - nessuno le consulterà.
4) Il SISTRI ha quindi un grande futuro, non resteremo senza lavoro.


euclione
Utente Attivo

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  kispios il Lun Mar 02, 2015 3:28 pm

la parte più interessante mi sembra qs

... noi più volte abbiamo sollecitato qui è che il Sistri usa una tecnologia ormai obsoleta e quindi speriamo che nel nuovo capitolato ci sia una tecnologia un po’ più avanzata che, tra l'altro, è attualmente a disposizione già sui dispositivi delle motrici degli autotrasportatori. Parlo, ad esempio, dei dispositivi satellitari al posto della famosa black box, che deve essere utilizzata attraverso una rete Internet (quindi gli autotrasportatori debbono utilizzare anche una sim Internet) e sappiamo benissimo che sul territorio nazionale non c’è il 100 per cento della copertura della rete, mentre per il satellite la cosa sarebbe ben diversa.
   Quindi, già il fatto di spostare la black box e utilizzare gli impianti satellitari prevede una modifica sostanziale del software e questo porterà a continui ritardi di nuovo della sua applicazione, ma le aziende continueranno a pagare. Credo che venirci incontro da parte del Ministero approvando questi emendamenti non debba farlo per il MoVimento 5 Stelle, ma lo deve fare per tutti gli imprenditori che sono sul territorio nazionale.
  Ma non finisce qui. Presenteremo anche un ordine del giorno – e qui avviso –, proprio per andare a toccare il capitolato tecnico, perché noi vogliamo sapere cosa c’è in quel capitolato tecnico come, ad esempio, tutte queste nuove modifiche che dovranno essere per forza apportate a questo sistema, perché abbiamo visto che il Sistri così com’è non funziona, quindi la nuova gestione dovrà farvi fronte e risolvere tutti questi problemi.
  Su altri problemi – e qui spero che almeno il Ministro ascolti questa replica –, vorrei anche far presente che il fatto che abbiamo la black box sulla cabina motrice e non sul rimorchio significa che in qualsiasi momento basta staccare il rimorchio, la motrice va e non sapremo mai che fine hanno fatto quei rifiuti. Quindi, così com’è questo Sistri non può funzionare e, anzi, si va incontro tranquillamente a tutte le illegalità già presenti sul territorio nazionale.

qui articolo sulla questione
http://www.alternativasostenibile.it/articolo/sistri-velo-nuovo-bando-entro-il-30-giugno-terzoni-movimento-5-stelle-in-allerta-.html

kispios
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 33
Località : REGGIO EMILIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nell'aula della Camera si parla di Sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:20 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum