Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Admin il Gio Gen 01, 2015 1:20 pm

Il DL 192/2014 (già produttivo di effetti giuridici ma che deve essere convertito in legge, a pena di decadenza), ponendo fine ad una lunga fase sospensiva, rende applicabili le sanzioni per la mancata iscrizione al Sistri ovvero per l'omesso versamento del contributo annuale.
Gli enti e le imprese che si sono iscritti al Sistri sono 330.000 circa.
Per effetto di vari interventi normativi la platea dei soggetti obbligati è stata drasticamente ridotta (attualmente dovrebbero essere circa 20.000, secondo dati del Ministero).
Tuttavia, con sanzioni e contributi sospesi e in un quadro normativo incerto, pochi enti ed imprese, per i quali era venuto meno l'obbligo di aderire al sistema, hanno manifestato espressamente la volontà di recedere dallo stesso (per il quale la legge prevede anche l'adesione volontaria) cancellandosi dal Sistri e restituendo i dispositivi di proprietà del MATTM.
La domanda è:
- i soggetti che non si sono cancellati dal Sistri entro il 31 dicembre 2013, ancorchè non obbligati ad aderire, sono tenuti a versare il contributo 2014 entro il 31 gennaio 2015?
- i soggetti che non si sono cancellati dal Sistri entro il 31 dicembre 2014, ancorchè non obbligati ad aderire, sono tenuti a versare il contributo 2015 entro il 30 aprile 2015?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  euclione il Gio Gen 01, 2015 2:54 pm

Admin ha scritto:
La domanda è:
- i soggetti che non si sono cancellati dal Sistri entro il 31 dicembre 2013, ancorchè non obbligati ad aderire, sono tenuti a versare il contributo 2014 entro il 31 gennaio 2015?
- i soggetti che non si sono cancellati dal Sistri entro il 31 dicembre 2014, ancorchè non obbligati ad aderire, sono tenuti a versare il contributo 2015 entro il 30 aprile 2015?
------------

Caro Admin. E' giusto porsi la domanda su una vexata quaestio, ma forse, sotto il profilo giuridico e stanti le norme vigenti, si può rispondere ragionevolmente. Ci provo, pur non essendo un giurista, e mi espongo alle considerazioni degli esperti.

In merito, credo serva distinguere tra soggetti iscritti e soggetti obbligati. Le sanzioni per chi non versa il contributo ricadono sui soggetti iscritti o sui soggetti obbligati? Se ricadesse sui soggetti iscritti, il problema ci sarebbe. Ma se ricade sui soggetti obbligati (come dispone l'art. 260bis) il problema non c'è, a meno che l'impresa non abbia "ESPRESSAMENTE" aderito volontariamente (in tal modo obbligandosi), come da circolare ministeriale. E non esiste obbligo di cancellazione, che io sappia.

Funziona?
avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Gen 01, 2015 3:11 pm

Admin ha scritto:.... pochi enti ed imprese, per i quali era venuto meno l'obbligo di aderire al sistema, hanno manifestato espressamente la volontà di recedere dallo stesso (per il quale la legge prevede anche l'adesione volontaria) cancellandosi dal Sistri ....
L'unico riferimento che abbiamo è la Circolare 31.10.13 del Ministro Orlando che al pt. 6   fa un panegirico sugli "espressamente iscritti" e sugli "espressamente cancellati" ma IMHO applicarla per relationem al nostro caso è un esercizio funambolico.

Lì si parla di azienda NON obbligata che decide VOLONTARIAMENTE  dho di iscriversi e poi espressamente (e lo deve chiedere !) decide di tornare al cartaceo;
Qui si parla di azienda GIA' iscritta perché "ex obbligata" che non è tenuta a manifestare espressamente l'uscita dal sistema (ubi lex voluit dixit) poiché il sistema l'ha già messa fuori ope legis

PS: buon Anno
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  euclione il Gio Gen 01, 2015 4:09 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
Admin ha scritto:.... pochi enti ed imprese, per i quali era venuto meno l'obbligo di aderire al sistema, hanno manifestato espressamente la volontà di recedere dallo stesso (per il quale la legge prevede anche l'adesione volontaria) cancellandosi dal Sistri ....
L'unico riferimento che abbiamo è la Circolare 31.10.13 del Ministro Orlando che al pt. 6   fa un panegirico sugli "espressamente iscritti" e sugli "espressamente cancellati" ma IMHO applicarla per relationem al nostro caso è un esercizio funambolico.

Lì si parla di azienda NON obbligata che decide VOLONTARIAMENTE  dho di iscriversi e poi espressamente (e lo deve chiedere !) decide di tornare al cartaceo;
Qui si parla di azienda GIA' iscritta perché "ex obbligata" che non è tenuta a manifestare espressamente l'uscita dal sistema (ubi lex voluit dixit) poiché il sistema l'ha già messa fuori ope legis

PS: buon Anno
----------------------------
Per buona memoria, dalla circolare del 31.10.13:

"6. Adesione volontaria al SISTRI.
Nel caso in cui un’impresa non obbligata, decida di procedere all’adesione volontaria al SISTRI deve comunicare
espressamente tale volontà
al Concessionario secondo la modulistica resa disponibile sul sito SISTRI. L’adesione comporta l’applicazione del relativo regime e delle procedure previste con riferimento alla categoria di appartenenza a partire dal completamento delle procedure di adesione fino ad eventuale espressa manifestazione di volontà dell’impresa che,
in qualsiasi momento, può optare per il ritorno al sistema cartaceo."
avatar
euclione
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Admin il Gio Gen 01, 2015 6:50 pm

Mi sembra una lettura ragionevole dell'art. 260-bis.
Tuttavia ritengo che i soggetti gia' iscritti, non piu' obbligati e che non intendono aderire volontariamente, debbano perfezionare la propria posizione cancellandosi dal Sistri. Per tre ragioni:
- i dispositivi vanno riconsegnati al MATTM
- tali soggetti potrebbero comunque utilizzare il Sistri
- per il sistema tali soggetti continuerebbero a risultare iscritti con tutto quel che ne consegue anche in termini di procedure (che operano una distinzione tra soggetti iscritti e non iscritti).

Detto cio', c'e' da chiedersi come procedera' il Ministero dopo il 1 febbraio nel caso intenda perseguire le imprese inadempienti.
E' probabile che partira' una comunicazione per tutti i soggetti che, benche' iscritti, risultino non aver versato il contributo, senza alcuna distinzione.
Stara' poi a questi ultimi dimostrare eventualmente che il pagamento non era dovuto.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  isamonfroni il Gio Gen 01, 2015 8:12 pm

Per non saper nè leggere nè scrivere, io quei 4 gatti che avevo fatto iscrivere (perchè ex obbligati) li ho fatti subito cancellare, appena hanno smesso di esserlo.
Si erano iscritti all'inizio dell'anno, dunque il contributo han dovuto pagarlo, per cui no problem proroga o non proroga.

Il mio personale parere, pur se non da giurista ma solo da vecchia carampana è che, se un soggetto è iscritto, il contributo lo dovrebbe versare, visto che è un "contributo di iscrizione" mica un contributo di obbligo......

Detto ciò, se non si è più obbligati, a cancellarsi ci vuole un attimo, fatelo!

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12388
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  cescal64 il Gio Gen 01, 2015 11:44 pm

...mi pare che ci si dimentichi del Comunicato n. 17140 del 24/06/2014, protocollato dal MinAmbiente e firmato dal "direttore generale tutela territorio e risorse idriche" Avv. Pernice (leggibile per intero qua  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ), che prevede espressamente che il versamento del contributo per l'anno 2014 deve essere versato solamente dalle imprese obbligate al Sistri in base alle ultime modifiche apportate al parco utenti (fino al DM 24/04/2014), escludendo dal pagamento tutte quelle che erano iscritte al sistema ma che non sono più tenute ad aderirvi, ne vi aderiscono volontariamente, anche se alla data di scadenza prescritta (30/06/2014) non avessero avviato e/o concluso la procedura di cancellazione...

quindi, escludendo che tale esenzione fosse legata alla sola scadenza ufficiale, direi che il contributo 2014 (e per gli anni successivi, aggiungerei ora...) deve essere versato solo dalle imprese obbligate al Sistri (ad oggi, entro il 31/01/2015), mentre tutte le altre iscritte, cancellate o meno, ma cmq non obbligate, non devono versare assolutamente nulla...

alle ditte che seguo io ho consigliato di comportarsi in questo modo: per le obbligate, pagamento entro la fine dell'anno 2014 del contributo 2014, per le non più obbligate in condizioni limite (per numero addetti e/o produzione rifiuti pericolosi), attesa per capire dove andrà il Sistri nel 2015 (peraltro, siamo ancora in attesa delle procedure e modalità di cancellazione semplificate condivise con le associazioni di categoria, promesse dallo stesso comunicato citato...).
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Supremoanziano il Ven Gen 02, 2015 10:14 am

Capisco le preoccupazioni di Admin, ma le trovo eccessive.
Semmai non mi trovo d'accordo con Isa perchè non è per nulla semplice cancellarsi dal Sistri, dato che la chiavetta potrebbe non funzionare, che quasi nessuno sa come funziona il sistema perchè, non dico che non l'abbia mai usato, ma addirittura non ha mai aperto la busta, che se anche avesse aperto la busta le login e pw erano illeggibili e via enunciando.
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Admin il Ven Gen 02, 2015 11:02 am

Capisco le preoccupazioni di Admin, ma le trovo eccessive.
Speriamo.
In teoria il MATTM, sulla base delle informazioni fornite al momento dell'iscrizione, potrebbe orientare le proprie ricerche e limitare le richieste ai soggetti che erano ancora obbligati al 1 gennaio 2014.
Non dimentichiamo che nel 2015 dovrebbe esserci una nuova gara e, in ogni caso, deve essere chiusa la questione Selex, anche sul piano economico.
Con risorse che non e' ancora ben chiaro da dove salteranno fuori.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6481
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  isamonfroni il Ven Gen 02, 2015 11:33 am

Supremoanziano ha scritto:Capisco le preoccupazioni di Admin, ma le trovo eccessive.
Semmai non mi trovo d'accordo con Isa perchè non è per nulla semplice cancellarsi dal Sistri, dato che la chiavetta potrebbe non funzionare, che quasi nessuno sa come funziona il sistema perchè, non dico che non l'abbia mai usato, ma addirittura non ha mai aperto la busta, che se anche avesse aperto la busta le login e pw erano illeggibili e via enunciando.

beh, non hai tutti i torti.
Io ho avuto discreta fortuna comunque perchè i miei famosi 4 gatti si erano iscritti obtorto collo giusto all'inizio dell'anno e poi li ho cancellati senza colpo ferire
(le chiavette han funzionato a meraviglia e il sistema anche - risposta in 10 minuti)

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12388
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  armando77 il Ven Gen 02, 2015 2:24 pm

Mah, nell'incertezza generale a tutti i clienti che sono iscritti senza obbligo ho mandato informativa di cancellarsi e non è stato affatto semplice perché devi rispiegare il tutto al cliente che ti ricontatta, reperire documento, dichiarazione, scannerizzare, aggiornare le USB, in molti casi usb corrotte con procedure diverse, reinstallazioni sw, invio della raccomandata AR (che per la cronaca non mi è tornata mezza ricevuta di consegna da ministero!)... e il tutto ad un costo ridicolo.
Ho notato anche che la mail di conferma cancellazione arriva nel 60 -70% dei casi comunque si può fare una prova per essere certi di essere fuori dal sistema: una volta finita la procedura di cancellazione è bene provare a reinserire la usb, avviare il sistri e verificare se si viene bloccati come utente non abilitato.
Oltre questo mi aspetto che tutti i clienti a cui ho inviato la mail e se ne sono fregati, se prenderanno la sanzione o saranno obbligati a pagare i contributi ... se la prenderanno con me  Rolling Eyes
Dal mancato rinvio delle mail di conferma soprattutto dopo il 20 dicembre mi viene una domanda: MA CHI GESTIRA' IL SISTEMA se gli appalti sono saltati? mi sono perso un pezzo della soap opera ? Suspect
avatar
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 16.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Antonella Repetto il Ven Gen 02, 2015 4:01 pm

Solo oggi 02/01/2015 (dal 17/06/2014) sono riuscita a cancellare l'azienda da Sistri, precedentemente la USB non mi accettava la richiesta di cancellazione perché diceva che erano presenti schede di movimentazione ..... 2 su 7 rimaste lì e impossibili da annullare. Oggi nonostante le due schede rimaste lì firmate e non annullate ho potuto comunque cancellare confused non so cosa dire, comunque ci sono riuscita. E' andata. Ora aspettiamo di vedere cosa dicono da MATTM, io la palla l'ho passata.
Buon Anno a tutti.
Anto
avatar
Antonella Repetto
Utente Attivo

Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 53
Località : Genova Savona e ritorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  angel il Gio Gen 08, 2015 10:53 pm

io mi ero anche chiesto ( che avevo postato in "nuova proroga sanzioni sistri") se erano sanzionabili dal 1 febbraio 2015 anche le aziende, che ad oggi non sono piu' obbligate ad essere iscritte al sistri, che non abbiano versato il contributo 2011.
Secondo voi?
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  angel il Mar Gen 20, 2015 1:42 pm

ho sentito il sistri telefonicamente per quanto riguarda le questioni sopra e mi han detto che le imprese sanzionabili dal 1 febbraio sono esclusivamente le imprese obbligate ad essere iscritte (e me lo ha irpetuto piu' volte).
Quindi secondo loro non possono essere sanzionabili ad esempio :

-le imprese con meno di 10 dipendenti che ad oggi non hanno concluso la cancellazione ( anche se cosigliano di effetturala) e non sono in regola con i contributi vecchi ( ad esempio 2011). Tantomeno il 2013 che sono esonerati a priori.

-Le imprese come sopra che anno effettuato la cancellazione prima del 31 dicembre 2014

-le imprese ad oggi ancora iscritte, che in fase di iscrizione avevano piu' di 10 dipendenti e nel corso del 2014 si trovano ad avere meno di 10 dipendenti, che nonostante sull'iscrizone abbiano indicato ancora piu' di 10 dipendeti, non devono versare il contributo 2014 e 2015 in quanto secondo loro erano esonerate (in quanto in realtà nel 2014 avevano meno di 10 dipendenti).
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Applicazione delle sanzioni per mancato versamento del contributo Sistri: quali effetti per le aziende?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum