imballi da paese non Eu.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

imballi da paese non Eu.

Messaggio  titan2011 il Gio Ott 30, 2014 6:03 pm

Salve vi chiedo informazioni utili per chi importa imballi da paesi non europei , come si deve fare con il conzorzio CONAI ?


grazie Surprised
avatar
titan2011
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 27.04.11
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: imballi da paese non Eu.

Messaggio  sarabai il Gio Ott 30, 2014 6:25 pm

Devi pagare il contributo ambientale in quanto immetti imballaggi in Italia.
Verifica se l'azienda è iscritta al CONAI e scarica la guida CONAI (il modulo 6.2 riguarda l'importazione di imballaggi) http://www.conai.org/hpm00.asp
Ci sono delle soglie di esenzione che non ti escludono da inviare le comunicazioni periodiche di cui al modulo sopra citato.
avatar
sarabai
Utente Attivo

Messaggi : 130
Data d'iscrizione : 07.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: imballi da paese non Eu.

Messaggio  cirillo il Ven Ott 31, 2014 10:26 am

titan2011 ha scritto:Salve vi chiedo informazioni utili per chi importa  imballi da paesi non europei , come si deve fare con il consorzio CONAI  ?
grazie Surprised
1) gli obblighi riguardano chi importa  imballi dall'estero
2) pertanto, per quanto attiene gli obbligi relativi al Co.Na.I., il fatto che provengano da paesi europei piuttosto che da da paesi non europei non ha alcuna importanza
Gli obblighi sono:
a) iscrizione al Co.Na.I. in qualità di “UTILIZZATORE”;
b) a distanza di 3-4 giorni dall’iscrizione, richiedere il codice socio;
c) verificare con i modelli “IMPORT 6.2” i contributi dovuti negli anni di competenza;
d) se si supera la soglia minima che fa scattare il versamento del contributo, presentare il modello di “AUTODENUNCIA” e, successivamente, tutti i modelli 6.2. relativi agli anni di competenza (cartacei fino al 2012 – telematico per l’anno 2013);
e) se non si supera IN NESSUN ANNO la soglia minima di versamento non serve presentare il modello di autodenuncia e s’invia esclusivamente il mod. “6.2 import” relativo al primo anno (gli anni successivi sono esentati).
Infine non guasta ricordare che
- l’inottemperanza degli obblighi sanciti dal regolamento Co.Na.I., per i soci, comporta le sanzioni previste dal regolamento del Consorzio mentre per chi, pur essendo soggetto, non ha effettuato l’iscrizione al Consorzio, scattano le sanzioni stabilite dall’art. 261 del T.U.A. (sanzione amministrativa da 10.000 a 60.000 € fatto comunque salvo l’obbligo di corrispondere i contributi pregressi);
- sarebbe utile dare almeno una sbirciatina alla guida Co.Na.I. e, nel caso, chiedere informazioni al C.C. Co.Na.I. - tel. 800337799

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7150
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: imballi da paese non Eu.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum