trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  Ranx il Gio Ott 23, 2014 5:12 pm

Ciao a tutti,
mi chiedo se si possano inserire in autorizzazione (Albo G.A.) dei semirimorchi a pianale aperto con le forche sui lati (tipo quelli che si usano per il trasporto di tronchi di legno) per il trasporto di rifiuti (nella fattispecie traversine ferroviarie).
Nei topic sulle traversine ferroviarie, non pochi per un argomento così specifico, questo caso che, indubbiamente, è ancora più specifico, non è stato ancora trattato.
Qualcuno ha avuto qualche esperienza di questo tipo?
avatar
Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  isamonfroni il Gio Ott 23, 2014 7:08 pm

Allora, nelle fasi di trasporto, la pericolosità del rifiuto va considerata in relazione al trasporto, ovvero della possibilità di diffondere l'inquinamento durante il momento del viaggio. (un po come nell'ADR a grandissime linee)
Per questo motivo si devono coprire i rifiuti polverosi (trasporto eolico) e si devono confinare in appositi recipienti a tenuta i rifiuti liquidi fangosi (spandimento).

Per quanto riguarda le traversine ferroviarie, durante il trasporto, per me sono pericolose soltanto se cadono dal pianale e finiscono sulla zucca dell'automobilista che segue.
Dunque,secondo me, puoi attestare la conformità di un pianale aperto per il trasporto di questa tipologia di rifiuti.

Se questo lo riesci a spiegare ragionevolmente all'albo non dovresti avere problemi, anche se, mi pare di ricordare che tu sia in Sardegna, i "tuoi" ti daranno del filo da torcere.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12390
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  CROCIDOLITE il Ven Ott 24, 2014 12:20 pm

isamonfroni ha scritto:Allora, nelle fasi di trasporto, la pericolosità del rifiuto va considerata in relazione al trasporto, ovvero della possibilità di diffondere l'inquinamento durante il momento del viaggio. (un po come nell'ADR a grandissime linee)
Per questo motivo si devono coprire i rifiuti polverosi (trasporto eolico) e si devono confinare in appositi recipienti a tenuta i rifiuti liquidi fangosi (spandimento).

Per quanto riguarda le traversine ferroviarie, durante il trasporto, per me sono pericolose soltanto se cadono dal pianale e finiscono sulla zucca dell'automobilista che segue.
Dunque,secondo me, puoi attestare la conformità di un pianale aperto per il trasporto di questa tipologia di rifiuti.

Se questo lo riesci a spiegare ragionevolmente all'albo non dovresti avere problemi, anche se, mi pare di ricordare che tu sia in Sardegna, i "tuoi" ti daranno del filo da torcere.

quoto quanto scritto da Isa, ma ricordo che chi poi ferma i camion per strada, pretende che siano coperti, ed è vero che in una causa, poi la vinci, ma il rischio della causa e gli eventuali oneri non te li "ripaga" nessuno.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  isamonfroni il Ven Ott 24, 2014 12:54 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
quoto quanto scritto da Isa, ma ricordo che chi poi ferma i camion per strada, pretende che siano coperti, ed è vero che in una causa, poi la vinci, ma il rischio della causa e gli eventuali oneri non te li "ripaga" nessuno.

Come hai ragione,Crocidolite, e quanto bene gli farebbe alla Stradale (ma pure a tanti altri organi di controllo) un bel po' di sana formazione! study study

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12390
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  beltrale il Ven Ott 24, 2014 11:35 pm

bè.. se sono le traversine che sono classificate come pericolose in quanto contaminate da creosoto so che di solito sono classificate pericolose.

se il mezzo è già periziato immagino ci siano già le prescrizioni per la modalità di carico

se fate attività di trasporto potreste sentire il consulente ADR o il responsabile tecnico..

partendo dal presupposto che dubito che un dilavamento possa creare eventuali inquinamenti ambientali mi domando però se questo è conforme alle prescrizioni contenute a fine autorizzazione dell'albo..

in particolare ad imballaggio ed etichettatura..

ho visto che alcuni utilizzano il classico telo in pet o ppl (quello per i container. per intenderci) per coprirlo nelle aree di depostito..potrebbe essere ipotizzabile questo??



avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 935
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto traversine ferroviarie su pianali aperti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum