Ultimi argomenti
» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Oggi alle 10:07 am

» alimenti esplosivi
Da homer Ieri alle 10:19 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Ieri alle 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Ieri alle 2:37 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Pulast Ieri alle 10:08 am

» compilazione registro c/s: un solo carico giornaliero
Da beltrale Dom Nov 19, 2017 12:33 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Pulast Ven Nov 17, 2017 8:07 pm

» trasbordo da un veicolo di un trasportatore ad un veicolo di un altro trasportatore di rifiuti infettivi
Da PiazzaPulita Ven Nov 17, 2017 1:45 pm

» mutageni
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:22 am

» ema79
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:08 am


Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  CCCC il Mer Ott 22, 2014 11:40 am

Buongiorno a tutti,

come da titolo avrei bisogno di un vostro consiglio relativamente a come classificare tramite CER, degli stampi in resina metacrilica utilizzati nei processi di stampaggio ceramica ad alta pressione.
Il codice 10.12.06 (stampi di scarto) che io già uso per classificare gli stampi in gesso, può andare bene?
Qui, inoltre, mi sorge un altro dubbio legato al fatto di non sapere se considerare pericolosa o meno la resina di cui sono fatti questi particolari stampi, e che con il codice che ho detto prima, di fatto, ignorerei andandolo a classificare come rifiuto non pericoloso.

Grazie
avatar
CCCC
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  cirillo il Mer Ott 22, 2014 5:46 pm

Premesso che al primo post, come da regolamento, si fa una breve presentazione, che dice il vostro consulente ambientale su questo?
Non è che magari gli possa esser balenata l'idea di dare una sbirciatina alle SDS, tanto per cominciare e, magari ancora, aver valutato che, una volta indurita, la resina, di solito, diventa... solida, una sorta d'inerte... con tutti gli annessi e connessi?

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7179
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  vishwas il Mer Ott 22, 2014 8:26 pm

Quale sarebbe la pericolosità ?
Non credo sia soggetta ad ADR ...
avatar
vishwas
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 25.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  CCCC il Gio Ott 23, 2014 11:17 am

nonno cirillo ha scritto:Premesso che al primo post, come da regolamento, si fa una breve presentazione
Ti posso assicurare che è stato il mio primo pensiero, ma sinceramente non ho trovato la pagina di presentazione (tutt'ora non riesco a vederla Neutral ), e quindi ho pensato non fosse necessaria.

nonno cirillo ha scritto:che dice il vostro consulente ambientale su questo?
Beh, se avessimo avuto il parere di un consulente ambientale non pensi che, magari, non avrei scomodato il forum per avere un consiglio??

nonno cirillo ha scritto:Non è che magari gli possa esser balenata l'idea di dare una sbirciatina alle SDS
Si, quello è una delle cose che ho messo nella lista del "to do"

nonno cirillo ha scritto: ...e, magari ancora, aver valutato che, una volta indurita, la resina, di solito, diventa... solida, una sorta d'inerte... con tutti gli annessi e connessi?
Questo l'avevo ipotizzato, ma non l'ho detto per evitare di influenzare le possibili risposte.

Il mio problema principale era capire se poter considerare questi stampi come un 10.12.06, quindi stampi di scarto non pericolosi, codice che già usiamo per gli stampi in gesso. Il fatto è che, mentre il gesso so che non è classificato pericoloso, le resine mi viene da pensare che lo siano (così come tutti i materiali polimerici).. certo non è come una batteria (per dire) che può essere soggetta a sversamenti, ma certo se brucio la resina, non è che mi ci possa fare degli aerosol.

Probabilmente sbaglio a dare la definizione di pericoloso in quanto da D.lgs 205/2010 leggo che il rifiuto è considerato pericoloso solo se le sostanze presenti, pericolose, raggiungono una determinata concentrazione (ed è per questo che tra le cose da fare ho quella di vedere le schede di prodotto).

Principalmente il dubbio mi è venuto quando il trasportatore mi ha detto che "loro le portano via con quel codice CER", senza darmi una risposta adeguata alle domande formulategli.
Mi sto sempre più rendendo conto che, troppo spesso, è il trasportatore che definisce il cer in base alla sua convenienza/autorizzazioni che ha, e questo non è per niente corretto, visto che poi è il produttore che è responsabile del cer attribuito al rifiuto.

Ed è per questo che vi ho disturbato.. Very Happy
avatar
CCCC
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  beltrale il Gio Ott 23, 2014 11:22 am

e nella tipologia 07.__.__?

io il processo 10 lo vedo solo per la cottura o per i forni.. non per lo stampaggio

avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  cescal64 il Gio Ott 23, 2014 11:57 am

CCCC ha scritto:...
le resine mi viene da pensare che lo siano (così come tutti i materiali polimerici)..
... ma certo se brucio la resina, non è che mi ci possa fare degli aerosol.
...

...uhm, mi sembri piuttosto drastico! ...certo, se li bruci tu nel tuo caminetto, qualche dubbio potrei concedertelo, ma i trattamenti cui sono sottoposti i materiali plastici nel recupero devono essere gestiti con altri criteri di sicurezza ambientale (e non solo Wink ...)
...cmq, la pericolosità di un rifiuto si attribuisce in base alla mai troppo ricordata Introduzione all'Allegato D alla parte IV del D.Lgs. 152/06 e smi, anche se talvolta (spesso) non è immediata ed univoca...
...secondo me, nel tuo caso, o scegli la famiglia di provenienza del rifiuto (quindi 10.12 rifiuti da fabbricazione ceramiche, e lì c'è solo 10.12.06 stampi di scarto) oppure (sgomitando un po'  Wink ...) vai sul materiale di origine del rifiuto (quindi famiglia 07.02 rifiuti da PFFU (Uso) plastiche, nello specifico 07.02.13 rifiuti plastici)... ma, ripeto, IMHO... e cmq, io starei sul non pericoloso (a meno che non siano stampi contaminati da sostanze pericolose usate nello stampaggio della ceramica, processo che io non conosco, ma tu certamente si Smile !).
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  CROCIDOLITE il Gio Ott 23, 2014 4:10 pm

CCCC ha scritto:

Il mio problema principale era capire se poter considerare questi stampi come un 10.12.06, quindi stampi di scarto non pericolosi, codice che già usiamo per gli stampi in gesso. Il fatto è che, mentre il gesso so che non è classificato pericoloso, le resine mi viene da pensare che lo siano (così come tutti i materiali polimerici).. certo non è come una batteria (per dire) che può essere soggetta a sversamenti, ma certo se brucio la resina, non è che mi ci possa fare degli aerosol.

Probabilmente sbaglio a dare la definizione di pericoloso in quanto da D.lgs 205/2010 leggo che il rifiuto è considerato pericoloso solo se le sostanze presenti, pericolose, raggiungono una determinata concentrazione (ed è per questo che tra le cose da fare ho quella di vedere le schede di prodotto).

Principalmente il dubbio mi è venuto quando il trasportatore mi ha detto che "loro le portano via con quel codice CER", senza darmi una risposta adeguata alle domande formulategli.
Mi sto sempre più rendendo conto che, troppo spesso, è il trasportatore che definisce il cer in base alla sua convenienza/autorizzazioni che ha, e questo non è per niente corretto, visto che poi è il produttore che è responsabile del cer attribuito al rifiuto.

Ed è per questo che vi ho disturbato.. Very Happy

1) un codice CER si attribuisce sulla base delle informazioni sul ciclo produttivo e sulle informazioni tratte dalle schede tecniche e di sicurezza. l'attribuzione di CER pericoloso o non pericoloso si ricava da una analisi chimica, con ricerca dei componenti mirata, sulla base delle informazioni di cui sopra. Questo vale sia per gli stampi in gesso che per gli stampi in resina.

2) i trasportatori, NON POSSONO e NON DEVONO permettersi di attribuire codici CER,  troppo spesso solo in base alla loro convenienza.

3) una qualunque azienda ha degli obblighi, nei confronti della sicurezza sul lavoro (formazione ed informazione) e in ambito ambientale. SE priva di risorse interne adeguatamente preparate in materia, sarebbe MOLTO opportuno si dotasse di consulenti (preparati) esterni, il cui costo è senz'altro inferiore a quanto l'azienda si ritroverà a spendere in caso di incidente ambientale.


Ultima modifica di CROCIDOLITE il Gio Ott 23, 2014 4:45 pm, modificato 2 volte
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  cirillo il Gio Ott 23, 2014 4:14 pm

CCCC ha scritto:Ed è per questo che vi ho disturbato.. Very Happy
Nessun disturbo, ci mancherebbe, almeno da parte mia

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7179
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum