Ultimi argomenti
» spazzamento spazi industriali
Da magonero Lun Gen 21, 2019 9:20 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da cescal64 Lun Gen 21, 2019 4:23 pm

» Trovare la sede legale
Da Spigola Ven Gen 18, 2019 11:06 am

» MUD senza registro c/s
Da vp88 Mer Gen 16, 2019 5:27 pm

» TRACCIAMENTO MACERIE DA SISMA ABRUZZO
Da vp88 Mar Gen 15, 2019 7:10 pm

» Schedario di carico e scarico RAEE
Da simone1980 Lun Gen 14, 2019 2:29 pm

» Cantiere terre e rocce
Da Mike80 Lun Gen 14, 2019 11:15 am

» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:49 pm

» Spes ultima dea
Da Admin Gio Gen 10, 2019 7:41 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Introzzi Gio Gen 10, 2019 7:23 am


Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Andare in basso

Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  chiadema il Mer Set 03, 2014 3:36 pm

Ciao a tutti! Oggi ci siamo trovati di fronte a un problema (uno dei tanti) che a quanto pare non era stato previsto dai capoccia ideatori del sistri... i nostri filtri sporchi che fino alle scorse analisi risultavano solo infiammabili H3A (e quindi caricati sul sistri con questa H) a seguito dell'analisi di luglio sono risultati anche H4 e H5 (e sono stati quindi effettuati carichi ad agosto con queste 3 H). ora "ovviamente" il sistema vede i due rifiuti come due cose completamente diverse, ma noi questi filtri li abbiamo depositati all'interno di un un fusto e quindi ci è impossibile andare a separarli... adesso che ci troviamo di fronte alla necessità di smaltirli non abbiamo idea di come procedere...
la soluzione "geniale" del contact center è stata quella di andare a cancellare tutti i vecchi carichi e ricreare un carico unico con le nuove H, ma io mi chiedo:
1) è possibile far perdere tutto quel tempo all'operatore?
2) come giustifico carichi di maggio che riportano le caratteristiche delle analisi del 31/07?
3) come giustifico gli "n" carichi sul cartaceo e l'unico carico cumulativo sul portale?
4) ma chiedere a priori il supporto di chi effettivamente ha a che fare giornalmente con la materia no???

qualcuno di voi ha suggerimenti in proposito?
grazie anticipatamente!!!
chiadema
chiadema
Membro della community

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 27.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  cescal64 il Mer Set 03, 2014 4:24 pm

uhm,... premesso che, in generale, del CC sistri penso tutto il peggio possibile quando si esprimono su questioni non "informatiche", questa volta temo di essere d'accordo con loro ( Rolling Eyes brrrrr...); dal momento che il sistri attualmente è sospeso in un limbo, credo che l'opzione migliore sia annullare i carichi precedenti e farne uno solo con le H corrette (ad oggi), così allo scarico non ci saranno intoppi... e non mi preoccuperei troppo nemmeno del disallineamento tra registro c/s e sistri... non ora, almeno!
Per il cartaceo, credo che non sarà un problema aggiungere le nuove H ai carichi già registrati... anche perché i filtri sono tutti mischiati e come fai a distinguere quelli pre-analisi da quelli post?
prego posticipatamente???
cescal64
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  homer il Mer Set 03, 2014 5:54 pm

..... filtri solidi infiammabili e ora anche irritanti..... stimola la mia curiosità!
Sarebbe interessante vedere le analisi, ma cosa ci filtrate è possibile saperlo?
homer
homer
Utente Attivo

Messaggi : 690
Data d'iscrizione : 24.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  FRAGIA83 il Mar Mar 28, 2017 2:41 pm

chiadema ha scritto:Ciao a tutti! Oggi ci siamo trovati di fronte a un problema (uno dei tanti) che a quanto pare non era stato previsto dai capoccia ideatori del sistri... i nostri filtri sporchi che fino alle scorse analisi risultavano solo infiammabili H3A (e quindi caricati sul sistri con questa H) a seguito dell'analisi di luglio sono risultati anche H4 e H5 (e sono stati quindi effettuati carichi ad agosto con queste 3 H). ora "ovviamente" il sistema vede i due rifiuti come due cose completamente diverse, ma noi questi filtri li abbiamo depositati all'interno di un un fusto e quindi ci è impossibile andare a separarli... adesso che ci troviamo di fronte alla necessità di smaltirli non abbiamo idea di come procedere...
la soluzione "geniale" del contact center è stata quella di andare a cancellare tutti i vecchi carichi e ricreare un carico unico con le nuove H, ma io mi chiedo:
1) è possibile far perdere tutto quel tempo all'operatore?
2) come giustifico carichi di maggio che riportano le caratteristiche delle analisi del 31/07?
3) come giustifico gli "n" carichi sul cartaceo e l'unico carico cumulativo sul portale?
4) ma chiedere a priori il supporto di chi effettivamente ha a che fare giornalmente con la materia no???

qualcuno di voi ha suggerimenti in proposito?
grazie anticipatamente!!!

Buongiorno a tutti.....

Riprendo questo post di due anni fa.... stesso problema...
Annullo le schede sistri e ricarico con HP corretti in base a nuove analisi, correggendo manualmente sul registro?

Ringrazio in anticipo...
FRAGIA83
FRAGIA83
Membro della community

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 03.12.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Modifica caratteristiche di pericolo rifiuto in Sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum