Il SISTRI nella terra dei fuochi...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il SISTRI nella terra dei fuochi...

Messaggio  oasi1970 il Lun Lug 28, 2014 6:14 pm

Oggi al ministero delle politiche agricole c'è stata una riunione del comitato interministeriale sulla terra dei fuochi.
Riporto dal sito del ministero:

"Erano presenti alla riunione tecnico-operativa, coordinata dal Capo del Corpo forestale dello Stato, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, oltre alle presenze istituzionali della Regione Campania."

tra le varie cose, è venuto fuori questo:

"al fine di contrastare le attività illecite nella gestione dei rifiuti nel territorio campano, è stato infine previsto che anche il Corpo forestale dello Stato possa operare anche tramite interconnessione con il Sistema di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI), secondo le modalità che saranno stabilite da un decreto del Ministro dell'Ambiente."


http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7868

solo una parola: mah

oasi1970
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 12.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il SISTRI nella terra dei fuochi...

Messaggio  gericho il Lun Lug 28, 2014 6:25 pm

oasi1970 ha scritto:Oggi al ministero delle politiche agricole c'è stata una riunione del comitato interministeriale sulla terra dei fuochi.
Riporto dal sito del ministero:

"Erano presenti alla riunione tecnico-operativa, coordinata dal Capo del Corpo forestale dello Stato, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, oltre alle presenze istituzionali della Regione Campania."

tra le varie cose, è venuto fuori questo:

"al fine di contrastare le attività illecite nella gestione dei rifiuti nel territorio campano, è stato infine previsto che anche il Corpo forestale dello Stato possa operare anche tramite interconnessione con il Sistema di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI), secondo le modalità che saranno stabilite da un decreto del Ministro dell'Ambiente."


http://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7868

solo una parola: mah

E' certo perchè chi sotterra i rifiuti è iscritto al Sistri, fa la scheda sistri 2 ore prima del ritiro tracciando il percorso ect..etc...!
Con il Sistri controlli solo chi opera correttamente....questo ancora non l'hanno capito..o fanno finta di non capirlo!

gericho
Utente Attivo

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 01.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il SISTRI nella terra dei fuochi...

Messaggio  cirillo il Lun Lug 28, 2014 7:06 pm

No, macchè! Non avete ancora capito la strategia?
Le forze dell'ordine stanno appostate dentro gli uffici delle Camere di Commercio, pronte a intervenire per arrestare tutti i delinquenti e i pericolosi latitanti non appena si presenteranno a ritirare le USB o i vaucher per l'installazione delle B.B.
Eccimancherebbepure che non avessero le BB sui mezzi! Macchè, scherziamo?

_________________
si deficit fenum accipe stramen

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7014
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il SISTRI nella terra dei fuochi...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:36 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum