rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  ninnig il Lun Giu 30, 2014 5:55 pm

Vorremmo trasportare il rifiuto Codice CER 101401*  rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio. Abbiamo necessità di svuotare periodicamente una vasca da 2500 lt a servizio dello Scrubber .

E' corretta individuarlo come ADR UN 3082, 9 , III Materia per l'ambiente, liquida, NAS  ?

Pensavamo di trasportarlo in serbatoi omologati in HDPE per trasporto ADR, da 1000 lt da svuotare e ripulire presso l'impianto di smaltimento.

Secondo Voi la procedura è corretta?

Così facendo il trasporto non è esente PARZIALE PER QUANTITÀ TRASPORTATE PER UNITÀ DI TRASPORTO tabella 1.1.3.6.3. ?

Possiamo quindi trasportarlo senza il Certificato di formazione professionale del conducente?
Grazie mille

ninnig
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 03.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  homer il Lun Giu 30, 2014 8:54 pm

per classificare bene servirebbe la concentrazione di mercurio e, almeno, di altri metalli. Ma voi siete produttori o trasportatori? Quindi per svuotare 2500 lt fareste tre viaggi pur di applicare l'esenzione parziale????

homer
Utente Attivo

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  tfrab il Mar Lug 01, 2014 9:02 am

se posso aggiungere un dubbio: la soluzione dello scrubber è neutra, o magari contiene, che so, NaOH? Perché non è mica detto che non sia, ad esempio, corrosiva

occhio alla classificazione  Wink 

tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  Lilika il Mar Lug 01, 2014 7:31 pm

Le analisi, queste sconosciute...

Com'è possibile classificare un rifiuto se non c'è una minima conoscenza di quello che contiene questa vasca??

Lilika
Utente Attivo

Messaggi : 1230
Data d'iscrizione : 23.11.11
Età : 34
Località : Vercelli

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  ninnig il Mer Lug 02, 2014 12:29 pm

Del rifiuti possediamo una caratterizzazione analitica con identificazione del codice CER, dunque su composizione, concentrazioni, pH, CER ed altro non ci sono dubbi.

ninnig
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 03.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  tfrab il Mer Lug 02, 2014 3:12 pm

ninnig ha scritto:Del rifiuti possediamo una caratterizzazione analitica con identificazione del codice CER, dunque su composizione, concentrazioni, pH, CER ed altro non ci sono dubbi.

bene, però per aiutarti sarebbe meglio conoscere questi dati. "al buio" è difficile dire se UN 3082 sia la classificazione appropriata

tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Dati analisi

Messaggio  ninnig il Mer Lug 09, 2014 1:32 pm

Qui sotto l'immagine della pagina n°1 dell'ultima analisi disponibile.



ninnig
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 03.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  ninnig il Mer Lug 09, 2014 1:33 pm

Qui la seconda pagina.


ninnig
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 03.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  homer il Mer Lug 09, 2014 3:23 pm

grazie, ma è un'analisi di scaricabilità??
Perchè sarebbe ADR???

homer
Utente Attivo

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Lug 09, 2014 4:30 pm

e perché sarebbe pericoloso visto che ha solo 0.8 mg/l di Hg, e praticamente null'altro?

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Lug 09, 2014 10:14 pm

ninnig ha scritto:Del rifiuti possediamo una caratterizzazione analitica con identificazione del codice CER, dunque su composizione, concentrazioni, pH, CER ed altro non ci sono dubbi.

E io invece mi permetto di sollevarne.
Nella 2^ pagina del rapporto di prova postato, ci sono 2 risultati differenti per il parametro mercurio, il primo dice "<0,001" con un asserito limite di legge pari a <0,005, il secondo che è all'ultimo rigo ed è quello che  ha notato crocidolite dice 0,8 e non reca alcun limite di legge.
Ora, prescindendo dall'evidenza che i limiti di legge riportati non sono quelli relativi alla pericolosità dei rifiuti bensì quelli riferiti alla conferibilità delle acque reflue in rete fognaria, ed avendo visto risalendo dal suo profilo che ninnig è un trasportatore, davvero mi chiedo se sia possibile che un trasportatore oggi, 2014, ancora non sappia che il codice CER di un rifiuto non si assegna in base al risultato analitico, cui si ricorre solo per dirimere la questione nel caso degli ex "codici a specchio", ma in base al processo che ha prodotto il rifiuto. Stiamo parlando dell'abbattimento di fumi da forno crematorio? se sì, allora il CER assegnato ha un senso, altrimenti no.
Ma, francamente, non riesco proprio ad immaginare uno scrubber a servizio di un forno crematorio...  Cosi' come non riesco ad immaginare come si possa pensare di far "passare" un certificato con i  parametri delle acque reflue da immettere in rete fognaria, per quanto ben dissimulati, per un certificato di caratterizzazione del rifiuto.  
In ogni caso, assodato che 1 L di acqua dovrebbe proprio pesare 1 Kg, milligrammo più milligrammo meno, un rifiuto liquido con 0,8 mg/kg di mercurio non è un rifiuto pericoloso perchè il mercurio metallico è classificato solo come tossico, quindi con CL  pari a 10.000 mg/kg, ma anche volendo per "principio di precauzione" considerarlo "molto tossico" la concentrazione limite sarebbe di 1000 mg/Kg, quindi ben più di 1000 volte quella analiticamente presunta (ribadisco il presunta, potrebbe anche essere <0,001...) .

Mi astengo da ulteriori, e facilissime, riflessioni

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti prodotti dalla depurazione dei fumi, contenenti mercurio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:11 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum