Ultimi argomenti
» Codici a specchio e analisi
Da matteorossi Ven Apr 19, 2019 3:22 pm

» MUD 2019 SEZIONE IMBALLAGGI CER 191202
Da Aurora Brancia Ven Apr 19, 2019 2:20 pm

» Rcs trasportatore e produttore
Da floyd1986 Ven Apr 19, 2019 12:50 pm

» Trattamento a calce
Da matteorossi Gio Apr 18, 2019 3:13 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Lun Apr 15, 2019 5:41 pm

» Esenzione per trasporto lampade
Da homer Lun Apr 15, 2019 1:52 pm

» Visto che la scadenza MUD è stata prorogata, quella dell'ORSO?
Da sviluppo Lun Apr 15, 2019 10:05 am

» AUTORIZZAZIONE IMPIANTI PRODUZIONE METANO
Da Aurora Brancia Dom Apr 14, 2019 6:53 pm

» studio di fisioterapia con concessione d'uso spazio a podologa
Da ermesino Dom Apr 14, 2019 5:33 pm

» MUD 2019 - Destinazione estera R12 - R13
Da Paolo UD Gio Apr 11, 2019 12:25 pm


MUD 2015

Andare in basso

MUD 2015 Empty MUD 2015

Messaggio  FrancescaP il Mer Giu 11, 2014 8:21 pm

Buonasera a tutti,
mi rendo conto che l'eventuale problema è ancora lontano ... ma cercavo il vostro parere su alcune mie elucubrazioni che si basano sui seguenti provvedimenti:

  • l'art. 189 c. 3 del 152 nel testo previgente il D.Lgs. 205/2010 obbligava al MUD (tra gli altri) gli impianti di destino, a prescindere dalla natura dei rifiuti prodotti (P/NP);


  • anche il DPCM del MUD 2014 include tra i soggetti obbligati "imprese ed enti, con più di dieci dipendenti, produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti [omissis] dall’attività di recupero e smaltimento di rifiuti"


  • la legge 125/2013 (con i tempi modificati dalla legge 15/2014) dice che fino al 31 dicembre 2014 è valido il testo previgente.


  • l'art. 189 c. 3 del 152 nel testo modificato dal D.Lgs. 205/2010 obbliga al MUD solo i comuni non obbligati ad aderire al SISTRI (l'ho letto male?)

Allora mi domando: anche alla luce delle "semplificazioni" introdotte, un impianto di destino che tratta rifiuti pericolosi (dunque obbligato ad aderire al SISTRI) che produce sia rifiuti pericolosi che non pericolosi è obbligato a gestire tramite SISTRI anche i NP?
C'è un disposto che lo dice esplicitamente o è sufficiente che nessuna legge dica il contrario?
E nel caso in cui non fosse obbligato e non decidesse volontariamente di farlo, non dovrebbe più dichiarare i NP tramite MUD?
Non so se sono riuscita a spiegarmi bene (e forse il caldo di questi giorni non aiuta...) e mi rendo conto che il problema è là da venire, ma potreste darmi la vostra interpretazione?
Grazie a tutti.
 shine Francesca
FrancescaP
FrancescaP
Utente Attivo

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 46
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  mauro.sanciolo il Lun Giu 16, 2014 2:19 pm

Faccio una premessa: il disallineamento tra normative è purtroppo frequente con il SISTRI in quanto spesso gli interventi sulla normativa non sono stati sempre organici, anche per il miscuglio di norme primarie e secondarie che si è creato nel tempo.

Di seguito riporto la mia personale opinione.

Dato che fino al 31 dicembre 2014 valgono gli obblighi pre-SISTRI e che il MUD è un obbligo che scaturisce dall'anno precedente, il MUD 2015 dovrebbe essere presentato da tutti i soggetti a ciò tenuti secondo la normativa vigente oggi, indipendentemente dal fatto che stiano dentro o fuori dal SISTRI.

Il problema sorge più per il MUD 2016, che riguarderà gli eventuali rifiuti prodotti e gestiti nel 2015. Se la logica è quella prevista inizialmente e che però deve essere ancora allineata a livello normativo, dei rifiuti che determinano l'obbligo di presentare il MUD quelli gestiti tramite SISTRI potrebbero non confluire nel MUD 2016 mentre probabilmente quelli non gestiti tramite SISTRI dovranno essere invece dichiarati nel MUD.

In ogni caso, dal MUD 2016 ci separano quasi due anni e in questo tempo è pressoché certo che la normativa cambierà, chiarendo (forse) i punti che al momento appaiono oscuri.





mauro.sanciolo
mauro.sanciolo
Utente Attivo

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  cirillo il Lun Giu 16, 2014 3:40 pm

Un mio caro amico dice:
"chissà che nr. di scarpe indosseremo la prossima settimana..."
e io dico:
"chissà se domani indosseremo una polo in cotone per un giorno o un vestito di abete per l'eternità..."
... e pensiamo al MUD 2016?

_________________
si deficit fenum accipe stramen MUD 2015 Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7365
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  mauro.sanciolo il Lun Giu 16, 2014 3:45 pm

cirillo ha scritto:Un mio caro amico dice:
"chissà che nr. di scarpe indosseremo la prossima settimana..."
e io dico:
"chissà se domani indosseremo una polo in cotone per un giorno o un vestito di abete per l'eternità..."
... e pensiamo al MUD 2016?

Un gesto scaramantico è d'obbligo!

 Smile 
mauro.sanciolo
mauro.sanciolo
Utente Attivo

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  FrancescaP il Lun Giu 16, 2014 3:52 pm

cirillo ha scritto:Un mio caro amico dice:
"chissà che nr. di scarpe indosseremo la prossima settimana..."
e io dico:
"chissà se domani indosseremo una polo in cotone per un giorno o un vestito di abete per l'eternità..."
... e pensiamo al MUD 2016?
A dire il vero non sono partita dal MUD 2016 per le mie elucubrazioni ma semplicemente dalla obbligatorietà o meno di gestire i rifiuti Non Pericolosi tramite SISTRI per i produttori di rifiuti pericolosi e non.
Poi da lì l'ipotesi "se non li gestisco con il SISTRI niente MUD ?"
Si va be' concordo che è un po' contorto... affraid 
Ma a prescindere dal MUD (per il quale mi rendo conto che il problema è molto di là da venire), secondo te c'è l'obbligo di gestione dei NP tramite SISTRI per chi ha l'obbligo di adesione?
Grazie mille
Francesca
FrancescaP
FrancescaP
Utente Attivo

Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 46
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  mauro.sanciolo il Lun Giu 16, 2014 4:34 pm

Un produttore di rifiuti speciali pericolosi che sia obbligato ad utilizzare il SISTRI lo è al momento per i soli rifiuti speciali pericolosi, mentre non è obbligato ad utilizzare il SISTRI anche per gli eventuali rifiuti speciali non pericolosi che produce.

La circolare 1/2013 indica che l'adesione per i non pericolosi deve essere espressa, anche se al momento mancano sia la modulistica per esprimerla, sia le regole per interagire con altri soggetti della filiera non obbligati.

Se ben ricordo sul forum l'argomento è stato già affrontato in vari post ai quali rimando per una trattazione più approfondita.
mauro.sanciolo
mauro.sanciolo
Utente Attivo

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 13.02.12
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

MUD 2015 Empty Re: MUD 2015

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum