Ultimi argomenti
» Invio IV copie
Da isamonfroni Sab Apr 04, 2020 5:28 pm

» “Percorso” microraccolta
Da Paolo UD Ven Apr 03, 2020 8:18 am

» DPI e Coronavirus
Da cescal64 Mar Mar 31, 2020 3:22 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ven Mar 27, 2020 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm


Classificazione gas estratti da climatizzatore domestico

Andare in basso

Classificazione gas estratti da climatizzatore domestico Empty codice cer fgas e stato fisico

Messaggio  fucfra il Mer Mag 28, 2014 9:03 am

Buongiorno,
vorrei chiedervi una delucidazione, che anche avendo letto quasi tutti i post delle 11 pagine, non ho trovato. In particolare, una ditta che si occupa di installazioni di climatizzatori, va a casa della signora Maria per effettuare una installazione, e trova un vecchio climatizzatore da sostituire, provvede a disinstallare il vecchio e quindi a recuperarne il gas lasciando alla signora Maria il vecchio climatizzatore. L'azienda, essendo iscritta al Sistri, trasporta il rifiuto presso il proprio domicilio e compila il registro di carico e scarico. Le mie domande sono:
1) quale codice CER deve essere inserito nel registro?
2) quale stato fisico deve essere indicato?
3) come classe di pericolosità, va bene H14 ecotossico)
Grazie a tutti per la risposta.
fucfra
fucfra
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 16.04.14
Località : paola

Torna in alto Andare in basso

Classificazione gas estratti da climatizzatore domestico Empty Classificazione gas estratti da climatizzatore domestico

Messaggio  isamonfroni il Mer Mag 28, 2014 11:47 am

fucfra ha scritto:Buongiorno,
vorrei chiedervi una delucidazione, che anche avendo letto quasi tutti i post delle 11 pagine, non ho trovato. In particolare, una ditta che si occupa di installazioni di climatizzatori, va a casa della signora Maria per effettuare una installazione, e trova un vecchio climatizzatore da sostituire, provvede a disinstallare il vecchio e quindi a recuperarne il gas lasciando alla signora Maria il vecchio climatizzatore. L'azienda, essendo iscritta al Sistri, trasporta il rifiuto presso il proprio domicilio e compila il registro di carico e scarico. Le mie domande sono:
1) quale codice CER deve essere inserito nel registro?
2) quale stato fisico deve essere indicato?
3) come classe di pericolosità, va bene H14 ecotossico)
Grazie a tutti per la risposta.

Sarebbe meglio postare queste domande nella sezione specifica, per esempio classificazione, dove forse sarà più facile trovare risposte pertinenti.
Anzie se ci fosse nei paraggi il moderatore di sezione magari potrebbe provvedere.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12734
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum