Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Sab Mag 24, 2014 10:17 am

Ciao a tutti,

volevo sapere come capire se i miei toner sono rifiuti pericolosi oppure no. Sono i toner HP serie CB540A. Inoltre, devo iscrivermi al sistri? e, infine, posso usare il sistema di riciclo della HP? se no, quale mi consigliate?

Grazie
Deep


Ultima modifica di deepblue il Sab Mag 24, 2014 11:03 am, modificato 1 volta
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Sab Mag 24, 2014 10:22 am

cioè io non capisco se devo avere un registro di carico e scarico oppure no. In ogni caso, oltre a questo, vorrei qualche consiglio su ditte che smaltiscono

Grazie
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  fantalele 4.0 il Sab Mag 24, 2014 11:11 am

deepblue ha scritto:Ciao a tutti,

volevo sapere come capire se i miei toner sono rifiuti pericolosi oppure no. Sono i toner HP serie CB540A. Inoltre, devo iscrivermi al sistri? e, infine, posso usare il sistema di riciclo della HP? se no, quale mi consigliate?

Grazie
Deep

Uh, quante domande e quanta confusione.

Primo consiglio: usa la funzione cerca, in alto a dx (destra).

Secondo consiglio: leggiti bene i topic, sui toner se ne è parlato tantissimo.

Terzo consiglio: una volta che hai letto tutto e ti sei schiarito le idee posta una domanda specifica nella apposita sezione.

Quarto consiglio: con tutti questi dubbi mi sa che è meglio se ti cerchi un buon consulente, oppure rivolgiti alla tua associazione di categoria.

Io più di questo non so dirti..........

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
avatar
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3823
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 50
Località : Belinlandia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Sab Mag 24, 2014 11:46 am

fantalele 3.0 ha scritto:
deepblue ha scritto:Ciao a tutti,

volevo sapere come capire se i miei toner sono rifiuti pericolosi oppure no. Sono i toner HP serie CB540A. Inoltre, devo iscrivermi al sistri? e, infine, posso usare il sistema di riciclo della HP? se no, quale mi consigliate?

Grazie
Deep

Uh, quante domande e quanta confusione.

Primo consiglio: usa la funzione cerca, in alto a dx (destra).

Secondo consiglio: leggiti bene i topic, sui toner se ne è parlato tantissimo.

Terzo consiglio: una volta che hai letto tutto e ti sei schiarito le idee posta una domanda specifica nella apposita sezione.

Quarto consiglio: con tutti questi dubbi mi sa che è meglio se ti cerchi un buon consulente, oppure rivolgiti alla tua associazione di categoria.

Io più di questo non so dirti..........

Rispondendo punto per punto:

1) ho trovato delle discussioni tramite google su questo forum e qualcosa ho letto

2) ho letto ma non riesco a trovare risposte alle mie domande

3) non è questa la sezione giusta per sapere se i miei toner sono pericolosi o non pericolosi?

4) ecco... questo è interessante. Purtroppo non ho un'associazione di categoria ma... il mio commercialista avrebbe dovuto informarmi su tutto questo? io l'ho scoperto per caso

Grazie per la risposta.
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  fabio65 il Sab Mag 24, 2014 12:27 pm

Deepblue,
il forum non è un surrogato del consulente ambientale, ma un luogo virtuale nel quale ci si scambiano idee e consigli.
In questo forum in particolare contribuiscono fior fiore di professionisti i quali, è vero, a volte fanno una vera e propria consulenza assolutamente gratuita.
Ma è fondamentale anche il modo di porsi quando si chiede un parere.
Se rileggi il tuo post iniziale hai posto una serie di quesiti specifici alcuni dei quali dimostrano che non conosci affatto la materia dei rifiuti speciali e vuoi un professionista che si sostituisca a te e ti risolva i dubbi.
Ebbene questo servizio si paga......
Poi se qualcuno gentilmente ti vuole fare risparmiare soldi ben venga ma non deve assolutamente essere preteso.
Per questo fantalele ti ha dato quelle risposte.
Poi tu ribadisci punto per punto quindi..... non ci siamo proprio.
avatar
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Sab Mag 24, 2014 12:36 pm

Ho risposto punto per punto per comodità non per maleducazione. Io stesso gestisco un forum legato alla mia professione, quindi, so come funziona e cosa si può trovare. Sicuramente è luogo di confronto ma anche un modo per reperire informazioni. Non ho problemi a pagare per un supporto qualificato ma... non saprei neanche a chi rivolgermi  affraid per questo vi chiedo aiuto
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  fantalele 4.0 il Sab Mag 24, 2014 3:21 pm

deepblue ha scritto:Rispondendo punto per punto:

1) ho trovato delle discussioni tramite google su questo forum e qualcosa ho letto

2) ho letto ma non riesco a trovare risposte alle mie domande

3) non è questa la sezione giusta per sapere se i miei toner sono pericolosi o non pericolosi?

4) ecco... questo è interessante. Purtroppo non ho un'associazione di categoria ma... il mio commercialista avrebbe dovuto informarmi su tutto questo? io l'ho scoperto per caso

Grazie per la risposta.

Allora........
Anche io gestisco un'altro paio di forum specifici per la mia professione e da come ti sei posto sembravi un po a digiuno di Netiquette.
Quindi sai già in partenza che hai posto domande "OT", poi sei dici che lo hai fatto per comodità....  No  No 
Se non hai problemi a rivolgerti ad un professionista, hai provato a seguire il punto 4?
Quel tipo di consulenti si chiamano Consulenti Ambientali.
Se speri che un commercialista ci "prenda qualcosa" sei un inguaribile ottimista........
Vuoi una risposta specifica senza voler leggere troppo.......
Produci rifiuti pericolosi? Si registro C/S, SISTRI probabile
Sono pericolosi? Rivolgiti ad un laboratorio e fallo analizzare!
Vuoi informazioni sulle ditte che smaltiscono? Le trovi sulle pagine gialle!
Scusami se ti lascio con queste poche informazioni ma dato che ho sospeso il mio lavoro adesso devo recuperare  sadomaso sadomaso 

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
avatar
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3823
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 50
Località : Belinlandia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  Admin il Sab Mag 24, 2014 3:27 pm

I toner esausti in genere non sono classificabili come rifiuti pericolosi.
Dovresti leggere le schede tecniche del produttore o farle leggere a qualcuno che sia in grado di farlo.
Se non sono rifiuti pericolosi devi solo preoccuparti di smaltirle correttamente e conservare i formulari.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Sab Mag 24, 2014 3:44 pm

Innanzitutto grazie per le risposte nonostante abbia posto domande nel posto sbagliato. Penso che la prima fosse pertinente in quanto ho chiesto se il mio toner è un rifiuto pericoloso, comunque, continuando a cercare sul forum ho trovato altre info interessanti compreso un link dell'hp per scaricare le schede tecniche.

Grazie per avermi indicato la figura del consulente ambientale che a me era sconosciuta.

Mi scuso se sono sembrato un po' imbranato e facilone ma ho appreso solo oggi di alcune cose e ho visto le possibili sanzioni... sono ancora un po' scosso.

In sostanza, se volessi chiedere a qualcuno di farmi sapere se, in base alle schede che ho trovato i miei toner  sono da considerare pericolosi, a chi potrei chiederlo? o meglio, dove? visto che vorrei chiederlo nel forum.
Inoltre, vorrei capire quale sia la procedura corretta per smaltirli (ammettendo che siano rifiuti speciali ma non pericolosi) e volevo qualche consiglio sulle ditte che lo fanno in quanto sul vostro forum ho letto che se la società a cui ci si rivolge non è in regola si passano ugualmente guai. Infine, io ho aperto la mia attività e il commercialista mi ha seguito fin dall'inizio... non doveva essere lui a illustrarmi questa procedura? Ecco, sareste così gentili da indicarmi i vari forum in cui inserire queste domande? vorrei evitare di aprire altri topic in aree sbagliate continuando a fare confusione. Se un admin o un mod lo ritiene opportuno può rispondermi in pvt e cancellare questo topic incasinato.

Grazie a tutti.
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  Aurora Brancia il Sab Mag 24, 2014 11:26 pm

Ok, facciamo un briciolo di ordine.
Partiamo dal commercialista: di mestiere, un commercialista fa il ...commercialista! Ne capisce (perchè l' ha studiato, non per scienza infusa) di tassazioni, di Iva, di normativa tributaria, alcuni anche di bilanci societari e di revisione degli stessi, di contabilità... E no tutti, sempre per paarlarne, ne capiscono di  contratti lavorativi, che sono specificità dei Consulenti del Lavoro. Non capisco perchè ai commerialisti vuoi imputare ANCHE la normativa ambientale, o quella per la sicurezza sul lavoro, magari in aggiunta, che non rientrano tra le loro competenze professionali.

Esistono, i  Consulenti Ambientali, che non sempre hanno un"corso accademico" di studi specifico, tranne in alcuni casi la laurea magistrale/specialistica in Scienze Ambientali o Ingegneria ambientale, ma essendo queste ultime abbastanza recente come percorsi accademici, di solito - specie  quelli con più anzianità lavorativa nel settore - sono professionisti provenienti dalle più disparate branche ma prevalentemente tutte tecnico-scientifiche e che, per scelta o per occasione di vita, si dedicano a questi problemi. Anche perchè per essere un consulente appena decente occorre correre dietro ai continui cambiamenti normativi, e occorre ahinoi anche "masticare" un bel po' di principi di diritto.

Detto questo, molto semplicemente comincio con il dirti che se la confezione del tuo toner porta una qualunque etichettatura di pericolo (i pittogrammi di cui ti riporto esempi sia secondo le vecchie regole UE che le nuove regole mondiali)
significa che il toner in sè è un materiale pericoloso.
magari il rifiuto in sé NON arriva, per la quantità di toner residuale, ad essere pericoloso ma di certo l'imballaggio =cartuccia ne è contaminato.
Peraltro, è da parecchio che di "toner pericolosi" fortunatamente  non se ne vedono più, ma appunto la relativa scheda di sicurezza, alla fine, te lo dice, così come al punto 13 ti diovrebbe dire che farne quando la confezione è esaurita. Per le schede di sicurezza, per capire cosa sono, è chiara e sintetica la pagina della onnipresente wiki: http://it.wikipedia.org/wiki/Scheda_di_sicurezza

Ovviamente, neppure io ho il tempo di tenerti adesso una lezione acceleratissima sulla gestione rifiuti, e tutto sommato nemmeno iil desiderio di frlo: mi parrebbe scorrettissimo verso quelli che invece m pagano per sapere queste cose. E se pagano a sufficienza non solo gliele spiego, ma gliele scrivo pure, assumendomi la responsabilità di ciò che gli sto dicendo/scrivendo. Sia ben inteso: responsabilità professionale quindi rischio di contenzioso sia a carattere penale (imperizia e/o negligenza almeno, se non peggio)  che civile (risarcimento del danno conseguente al nostro "cattivo consiglio"), perchè il responsabile della gestione dei rifiuti è in primis il produttore del rifiuto stesso.

Come accennavi tu stesso, infine, molte aziende si dedicano alla"ricarica" delle cartucce usate, che è attività che rientra di solito nella "gestione rifiuti", perchè la cartuccia, una volta vuota, è del tutto assimilabile concettualmente ad una bottiglia o ad un barattolo vuoti e non altrimenti riutilizzabili dal detentore. Ed ancora più di frequente, oramai, apparechiature come le stampanti multifunzione  soprattutto sono in "noleggio" e nel noleggio è inclusa la gestione dei toner sia nuovi che delle cartucce usate. In quel caso, tu resteresti un mero "detentore" del (potenziale) rifiuto legato alle condizioni contrattuali del nolo.
Da ultimo, le sezioni del forum sono nella home page, e sono puttosto varie e specialistiche: basta leggere le intestazioni per sapere dove postare i quesiti.  
Spero di essere stata esaustiva...

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Dom Mag 25, 2014 10:25 am

Grazie a tutti per le risposte nonostante il caos generato dall'apertura di un topic in una sezione con molte domande non pertinenti.
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Dom Mag 25, 2014 10:40 am

Scusate un'ultima domanda sul funzionamento del forum: ho notato che, come neoiscritto, non posso inserire link esterni e ok ma... ci sono limitazioni anche per i messaggi privati? ieri mi sono scritto con un utente ma ora i messaggi vanno in posta in uscita non in posta inviata come se non partissero? c'è un limite giornaliero? ovviamente sono costretto a chiederlo qui dato che non penso che se lo scrivessi privatamente a un admin gli arriverebbe.

Grazie
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Mag 25, 2014 2:34 pm

No, il funzionamento è che fino a che il destinatario non apre il messagio risulta sempre e solo "in uscita", passa negli inviati solo dopo la lettura.
Una specie di avviso di lettura, insomma.

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  deepblue il Dom Mag 25, 2014 2:53 pm

ok grazie per il chiarimento Smile
avatar
deepblue
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Classificazione rifiuto toner e smaltimento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum