Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da homer Ieri alle 10:19 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Ieri alle 10:15 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da demagigi Ieri alle 6:19 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Ieri alle 2:37 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Pulast Ieri alle 10:08 am

» compilazione registro c/s: un solo carico giornaliero
Da beltrale Dom Nov 19, 2017 12:33 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Pulast Ven Nov 17, 2017 8:07 pm

» trasbordo da un veicolo di un trasportatore ad un veicolo di un altro trasportatore di rifiuti infettivi
Da PiazzaPulita Ven Nov 17, 2017 1:45 pm

» mutageni
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:22 am

» ema79
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:08 am


Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  ilary il Lun Mag 12, 2014 11:44 am

ciao Raga.

AIUTO!!!

non so cosa fare.

allora, a me entra solo un codice CER pericoloso, però ogni produttore ha le sue caratteristiche di pericolo

mi trovo quindi il mio magazzino che mi divide tutte le entrate a seconda delle pericolosità per un codice. quindi mi trovo a dover fare uscire un camion magari con 5 formulari.

ALLORA

c'è chi quando registra il formulario di un fornitore, mette delle pericolosità generiche, però non combacia con il formulario cartaceo che magari ne ha messa una sola tra quelle generiche registrate al pc e a sua volta non combacia con il registro cartaceo visto che appaiono.. in teoria può andare bene, se no uno diventa matto.

PERO' c'è un altro problema,

IL SISTRI.

il sistri divide anche lui a seconda delle pericolosità e li non puoi fare la teoria del generico.

quindi il mio PROBLEMA è questo:

-  faccio 1 o più formulari lo stesso con ognunio la propria scheda sistri?? (quindi mille documenti che girano)
-  faccio 1 formulario con caratt. di pericolo generiche e + schede sistri???? (ma non combacerebbe molto)
-  ma se faccio più formulari, il camion può trasportare + tipologie tutte sfuse??? ma è lo stesso codice!!!!!


qualcuno sa risp.??????   pale
avatar
ilary
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.01.14
Età : 28

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  Admin il Lun Mag 12, 2014 3:26 pm

Ciao Ilary,

la discussione va aperta una sola volta, non una volta ogni dieci minuti.
Pazienta un pò.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6484
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  homer il Lun Mag 12, 2014 4:34 pm

.. emblematico della situazione in cui versa la gestione dei rifiuti. Ci hanno messo in questa condizione leggi scellerate, controllori incompetenti etc, lo sappiamo bene.
Ma noi (dico noi, non ilary in particolare) mettiamo l'attenzione sul pasticcio burocratico conseguente (ben descritto da ilary e che non è certo una novità), ma qualcuno si pone la questione del SIGNIFICATO delle H? In termini di sicurezza sul lavoro, reazioni pericolose, compatibilità etc?
Nè ci viene spiegato di che rifiuto si parla, ma ancora solo di codici (anche se imprecisato, ilary fa riferimento all'unico codice che gestisce), per la nota serie "servono solo i CER" il resto no!
Fermo restando che il produttore deve mettere tutte le H che ritiene pertinenti ( e che dovrebbero essere vere, ma sorvoliamo su questo) e NON quelle che vuole l'impianto; una possibilità praticabile è quella di farsi autorizzare alla miscelazione (è previsto all'articolo 187!) o è troppo complicato? Poi cosa significa registrare un fir con caratteristiche diverse da quelle generiche registrate nel pc.............
significa una bella sanzione!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Mag 16, 2014 7:00 pm

ok, è un guazzabuglio, soprattutto burosauricamente pensando.
Tuttavia, un unico CER pericoloso dovrebbe avere caratteristiche di pericolo assolutamente uguali: perchè se è bene assegnato il CER, dipende dal processo che l'ha prodotto, e una produzione se dà solo rifiuti pericolosi non può essere tanto diversa da un "pizzo" ad un altro.
La domanda quindi è: perchè -a parità di rifiuto e quindi si presume ex lege a parità di origine- questi produttori si ritrovano ad avere caratteristiche di pericolo diverse? In altre parole, come fanno con produzioni diverse che danno rifiuti con caratteristiche diverse ad avere lo stesso tipo di rifiuto?  Sbagliano il CER o le H da assegnarsi?

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3632
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  beltrale il Lun Mag 19, 2014 2:35 pm


presumibilmente si può parlare, ad esempio del cer 150110 se ci assimilate anche le bombolettte spray?



avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caratteristiche di Pericolo diverse tra produttore e destinatario

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum