Ultimi argomenti
» Sentenza Corte Europea c115-03 2004 e registro
Da marcogio85 Gio Dic 08, 2016 8:20 pm

» mancato versamento contributo SISTRI 2016 pagarlo oggi oppure no
Da Enrico Mer Dic 07, 2016 8:55 pm

» CER nastri in gomma
Da euclione Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

» SALDATURA AD ARIA CALDA - EMISSIONI IN ATMOSFERA
Da Aurora Brancia Mer Dic 07, 2016 1:03 am

» milleproroghe
Da benassaisergio Mar Dic 06, 2016 12:43 am

» Problema pagamento Albo autotrasporto 2017 ..
Da kompei77 Lun Dic 05, 2016 6:22 pm

» Roma: rifiuti da attività edilizie
Da PiazzaPulita Lun Dic 05, 2016 1:44 pm

» lavaggio vasche chi è il produttore del rifiuto
Da fallacara ecologia Ven Dic 02, 2016 4:39 pm

» disposizione speciale 375/2015
Da cirillo Ven Dic 02, 2016 4:03 pm

» Trasporto transfrontaliero Raee - qualche chiarimento.
Da Userro Ven Dic 02, 2016 10:26 am


Esame consulente ADR, casi pratici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  patroclo123 il Dom Mag 04, 2014 2:19 pm

Buongiorno a tutti
sto preparando l'esame per consulente.
sebbene i quiz, oggetto dell'esame, siano facilmente reperibili non riesco a trovare invece soluzioni dettagliate su alcuni casi pratici per esercitarmi, i testi si, le soluzioni no Sad
solo un sito ho trovato che propone 3 soluzioni , per altro con un po' di imprecisioni e errori.
qualcuno può venirmi in soccorso e indicarmi quale risorsa online con soluzioni di casi pratici?
grazie mille.

patroclo123
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 04.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  beltrale il Lun Mag 05, 2014 10:54 am

ma..veramente mi sembra che in questo forum ci siano già almeno 800 casi pratici sviscerati fino all'intestino..
 Shocked Shocked Shocked Shocked 

non ti sembra?

beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Mag 05, 2014 12:40 pm

patroclo123 ha scritto:Buongiorno a tutti
sto preparando l'esame per consulente.
sebbene i quiz, oggetto dell'esame, siano facilmente reperibili non riesco a trovare invece soluzioni dettagliate su alcuni casi pratici per esercitarmi, i testi si, le soluzioni no Sad
solo un sito ho trovato che propone 3 soluzioni , per altro con un po' di imprecisioni e errori.
qualcuno può venirmi in soccorso e indicarmi quale risorsa online con soluzioni di casi pratici?
grazie mille.
online niet, sorry.  
se vuoi procurati in libreria per pochi euronzoli (o cerca in biblioteca) questo libro che nel CD ha tutte le soluzioni visto che l'Autore ha collaborato a scrivere i casi.
ATTENTO E' aggiornato SOLO al 2007, ma per imparare il  "metodino" di risoluzione dei casi va ancora benone http://books.google.it/books/about/Il_consulente_per_la_sicurezza_dei_trasp.html?id=svzHPAAACAAJ&redir_esc=y

PS:  questo per superare l'esamino.  Poi comincia la vita del Consulente ADR e lì sono "esamoni", come benevolmente ti indicava @beltrale

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  Lilika il Lun Mag 05, 2014 1:17 pm

beltrale ha scritto:ma..veramente mi sembra che in questo forum ci siano già almeno 800 casi pratici sviscerati fino all'intestino..
 Shocked Shocked Shocked Shocked 

non ti sembra?

Concordo..magari 800 no ma in ogni caso serve una buona manualità con il "librone".
Prova a leggerti gli altri post di discussione.

Lilika
Utente Attivo

Messaggi : 1230
Data d'iscrizione : 23.11.11
Età : 34
Località : Vercelli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  patroclo123 il Lun Mag 05, 2014 4:32 pm

Ok , vi ringrazio per le vostre risposte inizierò a spulciarmi bene il forum.

ho una domanda da porvi, siccome dovrò affrontare l'esame con un testo adr vecchio, credo il 2009 poiche attualmente non posso permettermi di comprare una versione cartacea nuova, ho comunque reperito il testo adr 2013 in pdf e ho notato una grossa differenza per quanto riguarda le merce imballare per quantità limitate 3.4.

Nell'adr vecchio prima trovavo codici quali LQ.. che indicavano i limiti per imballaggio interno e per collo consultando la tabella apposita, tale tabella sembra essere stata abrogata nel adr 2013 e nella colonna (7a) della tabella 3.2.1 trovo solo numeri tipo 1 L oppure 5 L etc..
come deve essere inteso quel numero? che per essere trasportato secondo l'esenzione 3.4 basta che il collo non contenga piu di 1 o 5 litri senza curarmi di quanto contiene l'imballaggio interno?
grazie

patroclo123
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 04.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Mag 05, 2014 4:46 pm

patroclo123 ha scritto:Ok , vi ringrazio per le vostre risposte inizierò a spulciarmi bene il forum.

ho una domanda da porvi, siccome dovrò affrontare l'esame con un testo adr vecchio, credo il 2009 poiche attualmente non posso permettermi di comprare una versione cartacea nuova, ho comunque reperito il testo adr 2013 in pdf e ho notato una grossa differenza per quanto riguarda le merce imballare per quantità limitate 3.4.

Nell'adr vecchio prima trovavo codici quali LQ.. che indicavano i limiti per imballaggio interno e per collo consultando la tabella apposita, tale tabella sembra essere stata abrogata nel adr 2013 e nella colonna (7a) della tabella 3.2.1 trovo solo numeri tipo 1 L oppure 5 L etc..
come deve essere inteso quel numero? che per essere trasportato secondo l'esenzione 3.4 basta che il collo non contenga piu di 1 o 5 litri senza curarmi di quanto contiene l'imballaggio interno?
grazie
1)  non fare economie inutili visto che di sola iscrizione e tasse governative spenderai molto ma molto di più ok ??  (immagino che studiare l'ADR sia un investimento professionale quindi trattalo come investimento e nn risparmiare
2) studia e vai all'esame con la versione 2013 :  rischi di rispondere fischi per fiaschi
3) se ti leggi il § 3.4.1 ed il § 3.4.2 ultima frasetta,  avrai la risposta al tuo quesito !!  (i 5litri non sono per il collo bensì per l'imb. interno ok ?)   Cool

RIPETO:  vai in biblioteca !!  ed eventualemente fai il prestito interbibliotecario se vivi un un paese piccolo ...  cheers

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  patroclo123 il Lun Mag 05, 2014 4:54 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
patroclo123 ha scritto:Ok , vi ringrazio per le vostre risposte inizierò a spulciarmi bene il forum.

ho una domanda da porvi, siccome dovrò affrontare l'esame con un testo adr vecchio, credo il 2009 poiche attualmente non posso permettermi di comprare una versione cartacea nuova, ho comunque reperito il testo adr 2013 in pdf e ho notato una grossa differenza per quanto riguarda le merce imballare per quantità limitate 3.4.

Nell'adr vecchio prima trovavo codici quali LQ.. che indicavano i limiti per imballaggio interno e per collo consultando la tabella apposita, tale tabella sembra essere stata abrogata nel adr 2013 e nella colonna (7a) della tabella 3.2.1 trovo solo numeri tipo 1 L oppure 5 L etc..
come deve essere inteso quel numero? che per essere trasportato secondo l'esenzione 3.4 basta che il collo non contenga piu di 1 o 5 litri senza curarmi di quanto contiene l'imballaggio interno?
grazie
1)  non fare economie inutili visto che di sola iscrizione e tasse governative spenderai molto ma molto di più ok ??  (immagino che studiare l'ADR sia un investimento professionale quindi trattalo come investimento e nn risparmiare
2) studia e vai all'esame con la versione 2013 :  rischi di rispondere fischi per fiaschi
3) se ti leggi il § 3.4.1 ed il § 3.4.2 ultima frasetta,  avrai la risposta al tuo quesito !!  (i 5litri non sono per il collo bensì per l'imb. interno ok ?)   Cool

RIPETO:  vai in biblioteca !!  ed eventualemente fai il prestito interbibliotecario se vivi un un paese piccolo ...  cheers

ok, vedrò di recuperare il testo 2013
quindi, per chiudere quell'argomento del 3.4.
se prima venivano posti dei limiti per collo (es. LQ 3 imballaggio interno 500ml , collo 1l ) ora non ci sono piu limiti per il collo, se non quello di essere al massimo 30kg e il limiti è rimasto solo per l'imballaggio esterno giusto?

patroclo123
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 04.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Mag 05, 2014 5:02 pm

patroclo123 ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:
patroclo123 ha scritto:Ok , vi ringrazio per le vostre risposte inizierò a spulciarmi bene il forum.

ho una domanda da porvi, siccome dovrò affrontare l'esame con un testo adr vecchio, credo il 2009 poiche attualmente non posso permettermi di comprare una versione cartacea nuova, ho comunque reperito il testo adr 2013 in pdf e ho notato una grossa differenza per quanto riguarda le merce imballare per quantità limitate 3.4.

Nell'adr vecchio prima trovavo codici quali LQ.. che indicavano i limiti per imballaggio interno e per collo consultando la tabella apposita, tale tabella sembra essere stata abrogata nel adr 2013 e nella colonna (7a) della tabella 3.2.1 trovo solo numeri tipo 1 L oppure 5 L etc..
come deve essere inteso quel numero? che per essere trasportato secondo l'esenzione 3.4 basta che il collo non contenga piu di 1 o 5 litri senza curarmi di quanto contiene l'imballaggio interno?
grazie
1)  non fare economie inutili visto che di sola iscrizione e tasse governative spenderai molto ma molto di più ok ??  (immagino che studiare l'ADR sia un investimento professionale quindi trattalo come investimento e nn risparmiare
2) studia e vai all'esame con la versione 2013 :  rischi di rispondere fischi per fiaschi
3) se ti leggi il § 3.4.1 ed il § 3.4.2 ultima frasetta,  avrai la risposta al tuo quesito !!  (i 5litri non sono per il collo bensì per l'imb. interno ok ?)   Cool

RIPETO:  vai in biblioteca !!  ed eventualemente fai il prestito interbibliotecario se vivi un un paese piccolo ...  cheers

ok, vedrò di recuperare il testo 2013
quindi, per chiudere quell'argomento del 3.4.
se prima venivano posti dei limiti per collo (es. LQ 3  imballaggio interno 500ml , collo 1l ) ora non ci sono piu limiti per il collo, se non quello di essere al massimo 30kg e il limiti è rimasto solo per l'imballaggio esterno INTERNO giusto?
Qvasi ciusto !
leggiti anche la frasetta finale del § 3.4.3 per i "vassoi"  ...

però leggitelo 'stu benedetto adierre,  te pare ?   Razz Sad Razz
PS: guarda anche la mia correzione -immagino ad un refuso - nel tuo testo

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  patroclo123 il Lun Mag 05, 2014 5:11 pm

si volevo scrivere interno
quindi max 30kg o 20kg se vassoi con pellicola termoretraibile
grazie

patroclo123
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 04.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esame consulente ADR, casi pratici

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:52 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum