Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da tfrab Ieri alle 12:10 pm

» Bibliografia suggerita per esame ADR
Da karl1 Ieri alle 11:14 am

» Autista esterno con partita iva
Da Paolo UD Ieri alle 10:50 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm


certificare i sottoprodotti preventivamente?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

certificare i sottoprodotti preventivamente?

Messaggio  yerrr il Ven Mar 21, 2014 10:41 am

Esiste un servizio che fa certificazione preventiva prendendo in esame i campioni, i ns processi produttivi ecc?
avatar
yerrr
Membro della community

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 13.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: certificare i sottoprodotti preventivamente?

Messaggio  brassway il Mer Lug 22, 2015 11:54 am

yerrr ha scritto:Esiste un servizio che fa certificazione preventiva prendendo in esame i campioni, i ns processi produttivi ecc?
avatar
brassway
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 08.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: certificare i sottoprodotti preventivamente?

Messaggio  Aurora Brancia il Gio Lug 23, 2015 8:17 am

yerrr ha scritto:Esiste un servizio che fa certificazione preventiva prendendo in esame i campioni, i ns processi produttivi ecc?
Non è molto chiaro cosa intendi dire con "un servizio".
SE lo spirito della domanda è "esiste un organismo di certificazione dei sottoprodotti ?", la risposta è no, o almeno non esiste rispetto ai sottoprodotti.
Come tutti i prodotti, la eventuale conformità a specifiche tecniche del materiale (AISI, ad esempio) è dichiarata da produttore.
Se invece lo spirito della domanda è "come faccio a dimostrare che questo mio oggetto X è un sottoprodotto ?", il servizio che tu chiedi è direttamente l'art. 184-bis.
Oh, quindi, servizio di stato: mica poco.

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3639
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: certificare i sottoprodotti preventivamente?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum