RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  beltrale il Gio Mar 20, 2014 6:15 pm

Ohh.. buongiorno

oggi stavo inserendo un po' di rifiuti con lo stesso cer ma con descrizione e caratteristiche H diverse (il classico 150110)

facendo la scheda movimentazione mi sono resa conto che SISTRI me li accorpa tutti in giacenza

quindi io "scema" li inserisco differenziandoli... e poi "cretina"..li separo di nuovo nella scheda trasporto eliminando le caratteristiche H che non rappresentano la mia partita!!

mi manca un passaggio o è una cosa assurda??


^_^  sono scema io o è scemo qualcun altro??  ^_^
beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Gio Mar 20, 2014 6:26 pm

Salve,
per quello che so, CER uguali con H differenti non vengono accorpati dal sistema ne tantomeno possono essere accorpati in un unica scheda sistri. Quello che dici è possibile per CER e H coincidenti.
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  beltrale il Gio Mar 20, 2014 6:51 pm

in realtà li somma..  Sad 

e comunque anche se gli H fossero coincidenti e io volessi separare plastica e ferro il problema si ripropone..
beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Gio Mar 20, 2014 6:59 pm

Sinceramente non mi è capitato e non posso dirti che il sistema non permetta questa cosa, in ogni caso i rifiuti con cer uguali ma h diverse non possono essere mischiati. Per assurdo, se fai un carico H4 - H5 e uno H8 faresti una scheda sistri H4 - H5 - H8? E chiaro che il corrosivo è irritante quindi queste due H a mio avviso non possono essere menzionate contemporaneamente.
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  Admin il Gio Mar 20, 2014 7:17 pm

Il problema non e' tanto che il Sistri li sommi o meno (che poi dove li sommerebbe? In qualche tabella di riepilogo, immagino).
L'importante e' quello che va a finire sul registro cronologico e li' problemi non ne vedo.
Le annotazioni in carico sono distinte perche' tocca a te farle e quando fai le registrazioni di scarico devi prestare attenzione nella gestione delle partite, collegando esattamente le operazioni di scarico ai rispettivi carichi.
E questo il sistema lo consente.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Gio Mar 20, 2014 7:21 pm

Chiaro Admin, ma confermi che CER coincidente con H diverse devono essere scaricate con schede sistri divise?
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  beltrale il Gio Mar 20, 2014 7:24 pm

sto solo dicendo che quando fai le schede SISTRI vedi i riferimenti delle giacenze SOMMATE... anche se li ho caricati con DESCRIZIONI DIVERSE e con CARATTERISTICHE DI PERICOLO diverse nel registro cronologico!!
beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  Admin il Gio Mar 20, 2014 7:36 pm

@STEBER
Si, se i rifiuti sono effettivamente gestiti in maniera separata. Il sistema deve tracciare quello che avviene nella realta'.

@Beltrale
Ma quando scarichi un rifiuto il sistema di chiede di associare manualmente i carichi di riferimento. E' questo il passaggio fondamentale ai fini della tracciabilita'. Quando prepari la scheda Sistri, il fatto che ti mostri l'intera giacenza di quel CER cosa ti cambia? Non e' un problema, per come la vedo io.
Certo sarebbe piu' comodo conoscere la giacenza solo di quei rifiuti che hanno quelle determinate caratteristiche di pericolo, ma il Sistri e' quello che e'...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  luigi.biotech il Mar Set 16, 2014 9:00 am

Ciao a tutti, una curiosità in relazione agli imballaggi 15.01.10*.
Dovrei metter in carico sul Reg. C/S tali imballaggi; gli imballaggi prodotti però hanno lo stesso codice CER, ma caratteristiche di pericolo differenti. Nello specifico le quattro tipologie di imballaggi hanno rispettivamente le seguenti caratteristiche di pericolo:
1. H5, H6, H14
2. H6, H14
3. H14
4. H14
Sul Reg. di C/S dovrò effettuare carichi distinti per ognuna delle caratteristiche di pericolo, pur trattandosi dello stesso CER? Inoltre dovranno essere prodotti FIR differenti relativamente alla fase di scarico?
luigi.biotech
luigi.biotech
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.09.14

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Mar Set 16, 2014 9:10 am

Salve,
una precisazione, ma di che tipo di imballaggi stiamo parlando? Fusti? Cisterne? Imballaggi misti posti in un cassone?

Poi, al 3. e 4. hai messo H14 quindi le tipologie sono 3?
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  luigi.biotech il Mar Set 16, 2014 9:13 am

Si tratta di fusti, sia in metallo che in plastica.
luigi.biotech
luigi.biotech
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.09.14

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Mar Set 16, 2014 9:21 am

Caratteristiche di pericolo diverse devono essere gestite separatamente. Bisogna pero' anche capire di che quantità stiamo parlando. Consiglio solo ed esclusivamente mio di certo non supportato dalla dottrina è il seguente: se hai 100 Fusti a tipo gestirei sicuramente tutto diviso, se hai 98 fusti H5 H6 H14, due fusti H5, due fusti H6, e due fusti H14 io caricherei tutto insieme come H5 H6 H14 dicendo che siccome sono stati tutti stoccati insieme sono stati contaminati ed hai utilizzato le H peggiori. Ripeto, questo è come farei io ma la legge vuole che sia tutto diviso.
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  luigi.biotech il Mar Set 16, 2014 9:35 am

Io ho per lo più fusti in metallo, alcuni aventi come caratteristiche di pericolo H5, H6, H14, altri H6 ed H14, altri ancora solo H14. Inoltre ho alcuni fusti in plastica aventi H14 come caratteristica di pericolo. Tali fusti, data l'esigua quantità, potrebbero essere caricati in un unico viaggio.
Riporto un unico carico e scarico sul Reg. C/S?Compilo un unico FIR in fase di scarico?
Sinceramente, trattandosi dello stesso CER, non penso sia sbagliato, in quanto riporterei, sia sul Reg. che sul FIR, tutte le caratteristiche di pericolo in questione. Ovviamente gradire sapere cosa ne pensate, anche in base alle vostre esperienze. Grazie.
luigi.biotech
luigi.biotech
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.09.14

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Set 16, 2014 11:16 am

luigi.biotech ha scritto:Io ho per lo più fusti in metallo, alcuni aventi come caratteristiche di pericolo H5, H6, H14, altri H6 ed H14, altri ancora solo H14. Inoltre ho alcuni fusti in plastica aventi H14 come caratteristica di pericolo. Tali fusti, data l'esigua quantità, potrebbero essere caricati in un unico viaggio..

SI

luigi.biotech ha scritto:
Riporto un unico carico e scarico sul Reg. C/S?Compilo un unico FIR in fase di scarico?
Sinceramente, trattandosi dello stesso CER, non penso sia sbagliato, in quanto riporterei, sia sul Reg. che sul FIR, tutte le caratteristiche di pericolo in questione. Ovviamente gradire sapere cosa ne pensate, anche in base alle vostre esperienze. Grazie.

Classi di pericolo diverse, rifiuto diverso. quindi un formulario e una serie di registrazioni per ogni rifiuto. Inoltre, la tua pratica prevede una miscelazione di rifiuti pericolosi con classi di pericolo diverse, che presuppone una autorizzazione in deroga all'art. 187 al D. Lgs 152/06, con le conseguenti sanzioni

luigi.biotech ha scritto:Ovviamente gradire sapere cosa ne pensate, anche in base alle vostre esperienze. Grazie.

penso che rischi questo:
art. 256 comma 5 d. lgs 152/06
5. Chiunque, in violazione del divieto di cui all'articolo 187, effettua attività non consentite di miscelazione di rifiuti, e' punito con la pena di cui al comma 1, lettera b).

comma 1 lettera b:
... con la pena dell'arresto da sei mesi a due anni e con l'ammenda da duemilaseicento euro a ventiseimila euro se si tratta di rifiuti pericolosi.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Mar Set 16, 2014 11:34 am

CROCIDOLITE....Come si dice... non fa una piega.... comunque credo (ripeto, credo) che per i fusti non si possa parlare di "miscelazione" in più un fusto rotto da mandare a smaltimento H5 potrebbe aver "contaminato" un fusto H6 stoccato vicino..... o no?
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Set 16, 2014 11:51 am

STEBER ha scritto:CROCIDOLITE....Come si dice... non fa una piega.... comunque credo (ripeto, credo) che per i fusti non si possa parlare di "miscelazione" in più un fusto rotto da mandare a smaltimento H5 potrebbe aver "contaminato" un fusto H6 stoccato vicino..... o no?

la vedo difficile che un fusto vuoto possa contaminare in modo rilevante un altro fusto vuoto; comunque, spesso pratiche di "buon senso" cozzano con la normativa vigente, e in caso di un controllo fatto dai NOE o da altro ente di controllo, questi si attengono (quasi sempre) alla normativa e non al buon senso.

Luigi, da come parla o è un centro di stoccaggio o se è un produttore iniziale, ha della documentazione che attribuisce classi di pericolo diverse ai sui rifiuti di imballaggio, quindi la miscelazione di detti rifiuti (e di questo si tratta) è regolamentata e sanzionata dalla normativa vigente.
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  luigi.biotech il Mar Set 16, 2014 12:18 pm

Grazie mille per le indicazioni fornitemi. Io dovrei a breve produrre queste tipologie di imballaggi, classificabili tutti come 15.01.10, ma aventi natura differente (metallo e plastica) e caratteristiche di pericolosità differenti. Condivido il criterio del buonsenso; infatti proprio per questo motivo ho pensato di smaltire tali fusti come pericolosi e non come 15.01.02 e 15.01.04, in quanto i residui contenuti negli stessi a mio avviso non sono trascurabili per quantità e, seppure le % di pericolo non verranno mai raggiunte, è preferibile operare in questo modo. In alternativa dovrei bonificare completamente gli imballaggi, producendo di conseguenza un altro rifiuto. Indipendentemente da ciò, condivido le vostre indicazioni: è preferibile innanzitutto mettere in carico i rifiuti in base alle caratteristiche di pericolo (stoccandoli ovviamente per caratteristica di pericolo), indipendentemente dal fatto che il CER sia lo stesso, e produrre, in fase di scarico, un FIR per ogni "caratteristica", indipendentemente dal fatto che viaggino sullo stesso autocarro. Grazie ancora.
luigi.biotech
luigi.biotech
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 06.09.14

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  Aurora Brancia il Mar Set 16, 2014 3:15 pm

luigi.biotech ha scritto:Condivido il criterio del buonsenso; infatti proprio per questo motivo ho pensato di smaltire tali fusti come pericolosi e non come 15.01.02 e 15.01.04, in quanto i residui contenuti negli stessi a mio avviso non sono trascurabili per quantità e, seppure le % di pericolo non verranno mai raggiunte, è preferibile operare in questo modo.
In pratica, tu stai dicendo che sono contaminati sì, ma non in quantità tale da essere pericolosi: ho ben capito? Ma se hai deciso di smaltirli come pericolosi, perchè mi segni il codice NP ?
A parte che non puoi "decidere tu": devi applicare la Legge. Assegnare un codice pericoloso ad un rifiuto non pericoloso è "una bugia" uguale all'inverso.
Per assicurarsi che l'imballaggio sia sempre dello stesso tipo di rifiuto e che non dipenda dall'uzzolo del lavoratore, si studiano e poi adottano procedure aziendali specifiche e precise. Che oltre tutto uno se le ritrova anche fatte e valevoli per il Rischio Chimico da valutare anche per gli operatori con quelle sostanze ai sensi dell'art. 223 del D.lgs. 81/08 e ss.mm.ii..

_________________
sto ancora cercando un aforisma che mi identifichi senza confondimenti indesiderati, ma non c'è.
Aurora Brancia
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3808
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 67
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  STEBER il Mar Set 16, 2014 3:37 pm

La legge è legge e non si discute. Volenti o nolenti dobbiamo applicare la legge. Però c'è da dire che sistri o non sistri, lo stoccaggio, gestione e tutto ciò che riguarda i rifiuti grava principalmente sulle piccole realtà, gestire 100.000 Kg o 1 Kg porta via lo stesso tempo, se poi pensiamo alla piccola realtà che magari gestisce 5/10 CER e di questi una parte pericolosi con H8, H6, H14 ecc e che è obbligata a fare 4 FIR (o schede sistri se necessarie) per 4 fusti perchè hanno frasi diverse lo ritengo assurdo. Questo lo scrivo non tanto per noi utlizzatori del sistema quanto per il legislatore che, spero, ogni tanto dia una "sbirciatina" ai nostri problemi quotidiani.
STEBER
STEBER
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO Empty Re: RIFUTI CON LO STESSO CER MA CON DIVERSE CARATTERISTICHE DI PERICOLO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum