Ultimi argomenti
» Codici a specchio e analisi
Da matteorossi Ven Apr 19, 2019 3:22 pm

» MUD 2019 SEZIONE IMBALLAGGI CER 191202
Da Aurora Brancia Ven Apr 19, 2019 2:20 pm

» Rcs trasportatore e produttore
Da floyd1986 Ven Apr 19, 2019 12:50 pm

» Trattamento a calce
Da matteorossi Gio Apr 18, 2019 3:13 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Lun Apr 15, 2019 5:41 pm

» Esenzione per trasporto lampade
Da homer Lun Apr 15, 2019 1:52 pm

» Visto che la scadenza MUD è stata prorogata, quella dell'ORSO?
Da sviluppo Lun Apr 15, 2019 10:05 am

» AUTORIZZAZIONE IMPIANTI PRODUZIONE METANO
Da Aurora Brancia Dom Apr 14, 2019 6:53 pm

» studio di fisioterapia con concessione d'uso spazio a podologa
Da ermesino Dom Apr 14, 2019 5:33 pm

» MUD 2019 - Destinazione estera R12 - R13
Da Paolo UD Gio Apr 11, 2019 12:25 pm


MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Giuliggia il Lun Gen 13, 2014 6:54 pm

Sul sito del Sole 24 Ore dicono che sono stati ridotti i soggetti esonerati (estetisti, acconciatori, ecc.), ma non trovo riferimento, sapete aiutarmi?

L'articolo è qui
http://tecnici24.ilsole24ore.com/art/ambiente-ed-energia/2014-01-10/nuovo-modello-dichiarazione-ambientale-095446.php
Giuliggia
Giuliggia
Utente Attivo

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 23.02.12
Età : 33
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Supremoanziano il Mar Gen 14, 2014 11:07 am

Dato che gli acconciatori, gli estetisti, i tatuatori che producono rifiuti "sanitari" erano esentati anche da compilare il registro rifiuti, qualcuno dovrà spiegargli come potranno fare il MUD.

Secondo me al Sole hanno preso una cantonata...
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1492
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Giuliggia il Mar Gen 14, 2014 11:56 am

Supremoanziano ha scritto:Dato che gli acconciatori, gli estetisti, i tatuatori che producono rifiuti "sanitari" erano esentati anche da compilare il registro rifiuti, qualcuno dovrà spiegargli come potranno fare il MUD.

Secondo me al Sole hanno preso una cantonata...

scusate, non è il mio campo (estetisti, ecconciatori ecc.) e vorrei capire.
Questi soggetti sono esonerati a tenere il registro di carico e scarico? Anche dei formulari?
(Potreste darmi un riferimento di legge da poter consultare?) E quindi su che base dovrei fare il MUD?
Giuliggia
Giuliggia
Utente Attivo

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 23.02.12
Età : 33
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  margherita il Mar Gen 14, 2014 1:31 pm

per quel che mi ricordo il formulario dovrebbe essere obbligatorio e praticamente il loro registro di carico scarico consiste nella tenuta cronologica delle 4 copie dei formulari....

margherita
margherita
Membro della community

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.11.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Supremoanziano il Mar Gen 14, 2014 1:54 pm

margherita ha scritto:per quel che mi ricordo il formulario dovrebbe essere  obbligatorio e praticamente il loro registro di carico scarico consiste nella tenuta cronologica delle 4 copie dei formulari....


Corretto.
La norma specifica era contenuta nel Decreto Legge del 6 dicembre 2011 cosiddetto "Salva Italia" convertito poi nella Legge n.214/2011 (spero di ricordare bene)
Supremoanziano
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1492
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Giuliggia il Mar Gen 14, 2014 1:57 pm

Grazie mille! Mettiamoci subito a studiare...

Pensate che possa essere "un abbaglio del Sole (24 Ore)" per quanto riguarda l'obbligatorietà del MUD per questi soggetti?
Giuliggia
Giuliggia
Utente Attivo

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 23.02.12
Età : 33
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  alias1957 il Mar Gen 14, 2014 3:33 pm

Sia Il Sole 24 e sia Italia Oggi, nell’annunciale l’emanazione della nuova modulistica per il MUD (DPCM 13 dicembre 2013) sottolineavano che, a seguito della emanazione legge 30 ottobre 2013, n. 125, i rifiuti derivanti dall’attività di estetica dovranno essere dichiarati nel MUD con scadenza 30 aprile 2014.

L’esclusione dall’obbligo di inoltro del MUD ed anche della tenuta del registro di carico e scarico è previsto, per il solo CER 180103, nella legge n. 214/2011 (conversione del decreto n. 201/2011,), all’articolo 40, comma 8.
Ora se le previsioni della legge 125/2013 superano quelle della legge 214/2013 allora oltre all’obbligo dell’inoltro del MUD sarebbe ripristinato quello della tenuta del registro di carico e scarico.
alias1957
alias1957
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 02.02.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  cirillo il Gio Gen 16, 2014 12:32 pm

E' il "copia incolla" di una mail ricevuta da ECOCERVED.
Non farà "giurisprudenza" ma non la fa nemmeno il "Sole 24 ore"...

Salve,
permesso che Ecocerved fornirà assistenza e materiale aggiornato sul MUD 2014, scadenza 30 aprile 2014, dal 1° marzo 2014,
possiamo anticiparvi che dal 2010 ad oggi i soggetti obbligati alla presentazione del MUD non sono cambiati.
Confermiamo l'esenzione di cui all' Art. 40, Comma 8 – D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito L. 214/2011, in materia di semplificazione dello smaltimento dei rifiuti speciali per talune attività, i soggetti che svolgono le attività di Estetista, acconciatore, trucco permanente e semipermanente, tatuaggio, piercing, agopuntura, podologo, callista, manicure, pedicure e che producono rifiuti pericolosi e a rischio infettivo (Cer 180103: aghi, siringhe e oggetti taglienti usati).
Gli effetti dell'entrata in vigore del D.L. 101/2013 saranno del tutto effettivi solo da agosto 2014 e comunque porteranno modifiche rilevanti, qualora saranno confermate anche in futuro, in merito a questi soggetti che entreranno nella gestione rifiuti tramite SISTRI e più in generale per la tenuta dei registri di carico e scarico e formulari rifiuti per altre categorie. Ad oggi in merito alla presentazione del MUD, dal 2010 ad oggi i soggetti obbligati alla presentazione del MUD non sono cambiati.
La norma sopracitata specifica di cui all' Art. 40, Comma 8 – D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito L. 214/2011 ammette che:
- l'obbligo di registrazione sul registro di carico e scarico dei rifiuti e
- l'obbligo di comunicazione al Catasto dei rifiuti tramite il MUD
si intendono entrambi assolti, attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto di cui all' articolo 193 del medesimo decreto.
I formulari sono gestiti e conservati con modalità idonee all'effettuazione del relativi controlli così come previsti dal predetto articolo 193 del decreto legislativo n. 152 del 2006. La conservazione deve avvenire presso la sede dei soggetti esercenti le attività di cui al presente comma.
L'ESENZIONE quindi è in riferimento al solo RIFIUTO PERICOLOSO CODICE CER - Rifiuto 180103 prodotto da Estetiste e simili, non vale per eventuali altri RIFIUTI PERICOLOSI prodotti (p.e. bombolette o neon).
Cordiali saluti,

Ecocerved

_________________
si deficit fenum accipe stramen MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7365
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Giuliggia il Gio Gen 16, 2014 1:03 pm

Grazie mille
Giuliggia
Giuliggia
Utente Attivo

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 23.02.12
Età : 33
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  cescal64 il Gio Gen 16, 2014 1:23 pm

Giuliggia ha scritto:Sul sito del Sole 24 Ore dicono che sono stati ridotti i soggetti esonerati (estetisti, acconciatori, ecc.), ma non trovo riferimento, sapete aiutarmi?

L'articolo è qui
http://tecnici24.ilsole24ore.com/art/ambiente-ed-energia/2014-01-10/nuovo-modello-dichiarazione-ambientale-095446.php
 
...mi sembra che, quando ha scritto questo articolo, il Dr. Masciocchi fosse ancora in ferie... oltre alla questione estetisti & c., tira in ballo l'estensione prolungata oltre l'anno solare del MUD2014, prendendo come spunto quanto riportato nella circolare ministeriale di chiarimento n. 1 del 04/11/13 (quella che ha sostituito la nota esplicativa dell'1/11/13):
" E’ opportuno precisare, riguardo alla presentazione del MUD, che, in applicazione dell’articolo 189 del d.lgs. n. 152/2006, tale adempimento è dovuto con riferimento ai rifiuti prodotti e gestiti negli anni 2013 e 2014."
A me sembra che questa postilla sia da leggere nel senso che, visto il doppio binario fino al 01/08/2014, si dovranno predisporre le dichiarazioni MUD sia per l'anno 2013 (entro il 30/04/14) che per il 2014 (entro il 30/04/15 o quando sarà)... o no?
 
Salute a tutti.
cescal64
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 807
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  cirillo il Gio Gen 16, 2014 8:19 pm

cescal64 ha scritto:............ tale adempimento è dovuto con riferimento ai rifiuti prodotti e gestiti negli anni 2013 e 2014."
A me sembra che questa postilla sia da leggere nel senso che, visto il doppio binario fino al 01/08/2014, si dovranno predisporre le dichiarazioni MUD sia per l'anno 2013 (entro il 30/04/14) che per il 2014 (entro il 30/04/15 o quando sarà)... o no?
 
Salute a tutti.[/quote]esatto, cioè, la vedo così pure io (e poi sul modello c'è posto per indicare "UN" solo anno di riferimento....)

_________________
si deficit fenum accipe stramen MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7365
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  fantalele 4.0 il Ven Gen 17, 2014 12:11 pm

Allora; nella mia più beata ignoranza in materia.
Mi risulta che le estetiste & c. erano esonerate dalla tenuta del registro di carico/scarico solo per il 18.01.03*, tenendo i FIR relativi allo smaltimento. Questo sempre se portavano loro i rifiuti in discarica (quindi dovevano essere iscritti all'albo trasportatori?).
Ma poichè un'estetista produce altri rifiuti oltre a quello sopra descritto è obbligata a detenere il famoso registro, ad essere iscritta al SISTRI (se avviata prima della sua nascita, dipartita e sucessiva ressurezione) e a produrre i nostri tanto amati MUD.
E' inutile "ciurlare nel manico" (se non ricordo male il modo di dire), non si producono solo "lamette", ci sono altri rifiuti che non possono essere assimilati agli urbani.

Cito: "L'ESENZIONE quindi è in riferimento al solo RIFIUTO PERICOLOSO CODICE CER - Rifiuto 180103 prodotto da Estetiste e simili, non vale per eventuali altri RIFIUTI PERICOLOSI prodotti (p.e. bombolette o neon)."

Tutto questo chiaramente è una mia opinione su quello che ho capito, potrei aver detto un enorme eresia, in tal caso mi scuso per la mia cantonata.  Wink 

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 52
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  cirillo il Ven Gen 17, 2014 2:41 pm

fantalele 3.0 ha scritto:
Cito: "L'ESENZIONE quindi è in riferimento al solo RIFIUTO PERICOLOSO CODICE CER - Rifiuto 180103 prodotto da Estetiste e simili, non vale per eventuali altri RIFIUTI PERICOLOSI prodotti (p.e. bombolette o neon)."

Tutto questo chiaramente è una mia opinione su quello che ho capito, potrei aver detto un enorme eresia, in tal caso mi scuso per la mia cantonata.  Wink 
Proprio così Fanta, hai interpretato in modo assolutamente corretto!

_________________
si deficit fenum accipe stramen MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Musik710
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7365
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 63
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Hatshepsut il Mar Gen 21, 2014 1:13 pm

Siete sempre molto utili, ma su questi temi l'incertezza è sempre massima.
Vorrei essere sicuro (a costo di sembrare tonto): acconciatore con solo rifiuto 180103, non trasportato direttamente, non isritto all'Albo gestori ambientali, smaltimento attraverso azienda autorizzata con FIR e registro di c/s regolarmente compilato. E' esentato dal MUD 2014?
Hatshepsut
Hatshepsut
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 18.11.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  luanap il Mar Gen 21, 2014 1:37 pm

Hatshepsut ha scritto:Siete sempre molto utili, ma su questi temi l'incertezza è sempre massima.
Vorrei essere sicuro (a costo di sembrare tonto): acconciatore con solo rifiuto 180103, non trasportato direttamente, non isritto all'Albo gestori ambientali, smaltimento attraverso azienda autorizzata con FIR e registro di c/s regolarmente compilato. E' esentato dal MUD 2014?

Per il codice 180103 c'è l'esenzione, oltre che al MUD, anche alla scrittura sul registro di carico/scarico (basta conservare copia dei formulari rilasciati dal trasportatore): quindi NO MUD e NO REGISTRO.
luanap
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 18.06.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  sonoro il Gio Feb 06, 2014 1:06 pm

fantalele 3.0 ha scritto:Allora; nella mia più beata ignoranza in materia.
Mi risulta che le estetiste & c. erano esonerate dalla tenuta del registro di carico/scarico solo per il 18.01.03*, tenendo i FIR relativi allo smaltimento. Questo sempre se portavano loro i rifiuti in discarica (quindi dovevano essere iscritti all'albo trasportatori?).
Ma poichè un'estetista produce altri rifiuti oltre a quello sopra descritto è obbligata a detenere il famoso registro, ad essere iscritta al SISTRI (se avviata prima della sua nascita, dipartita e sucessiva ressurezione) e a produrre i nostri tanto amati MUD.
E' inutile "ciurlare nel manico" (se non ricordo male il modo di dire), non si producono solo "lamette", ci sono altri rifiuti che non possono essere assimilati agli urbani.

Cito: "L'ESENZIONE quindi è in riferimento al solo RIFIUTO PERICOLOSO CODICE CER - Rifiuto 180103 prodotto da Estetiste e simili, non vale per eventuali altri RIFIUTI PERICOLOSI prodotti (p.e. bombolette o neon)."

Tutto questo chiaramente è una mia opinione su quello che ho capito, potrei aver detto un enorme eresia, in tal caso mi scuso per la mia cantonata.  Wink 

cito testualmente art 40 comma 8 - Decreto Legge del 6 dicembre 2011 :

....si intendono assolti, anche ai fini del trasporto in conto proprio, attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto di cui all' articolo 193 del medesimo decreto.

Registro e Mud SOLO se hanno altri rifiuti pericolosi o più di dieci addetti (cosa di cui dubito)
sonoro
sonoro
Membro della community

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 17.02.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  CICLOPE2384 il Mar Feb 11, 2014 5:44 pm

quindi necessitano di un consulente ambientale?
CICLOPE2384
CICLOPE2384
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.02.14

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  isamonfroni il Mer Feb 12, 2014 11:54 am

CICLOPE2384 ha scritto:quindi necessitano di un consulente ambientale?

Il consulente ambientale NON è una figura obbligatoria.
In certi casi (assai più spesso di quanto si creda) è particolarmente utile, ma non è mai obbligatorio.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12668
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  armando77 il Gio Feb 13, 2014 5:48 pm

Il consulente non è necessario ma è utile.
quando vado da un cliente nuovo e chiedo che rifiuti produce tutti dicono:"iooooo, rifiutiiiiii? noooooooo, io non faccio niente di rifiuto, quel poco di scarto che faccio lo butto nella monnezza"
poi ti fai un giro e dietro il magazzino hanno le scorie di Chernobyl.
Comunque un estetista che produce solo 180103 non esiste a meno che non abbia una grotta come locale, senza luci, niente bombolette, niente creme, niente lettino .... solo striscia e lametta.
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  isamonfroni il Gio Feb 13, 2014 6:45 pm

armando77 ha scritto:Il consulente non è necessario ma è utile.
quando vado da un cliente nuovo e chiedo che rifiuti produce tutti dicono:"iooooo, rifiutiiiiii? noooooooo, io non faccio niente di rifiuto, quel poco di scarto che faccio lo butto nella monnezza"
poi ti fai un giro e dietro il magazzino hanno le scorie di Chernobyl.
Comunque un estetista che produce solo 180103 non esiste a meno che non abbia una grotta come locale, senza luci, niente bombolette, niente creme, niente lettino ....  solo striscia e lametta.

brrrr........ striscia e lametta in una grotta senza luci  affraid 

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12668
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Sapevatelo il Gio Feb 13, 2014 7:00 pm

Ma voi...conoscete qualche acconciatore che sia iscritto al Sistri?
Ovvio che lo devono essere...ma quando ne parli passi per il pazzo di turno.
facessero più controlli e forse anche i piccoli produttori si renderebbero conto che hanno degli obblighi!
Sapevatelo
Sapevatelo
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  armando77 il Ven Feb 14, 2014 1:36 pm

I centri estetici, parrucchieri e simili iscritti al sistri sono gli stessi che hanno l'autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura  lol! lol! lol! 
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  simone1980 il Mer Mag 14, 2014 9:25 am

Mi ricollego qua per chiedervi un consiglio.
Ho un problema con una parrucchiera la quale, nel lontano 2010 si era rifiutata di iscriversi a sistri "perchè tutte le sue colleghe non si erano iscritte". La stessa riteneva di non dover tenere ne registro ne formulari perchè gettava i rifiuti nei cassonetti differenziando plastica, vetro, ecc...
Ora colta da chissà quale illuminazione si ripresenta dicendo di voler fare chiarezza sulla propria posizione.
Fermo restando che è esclusa da SISTRI perchè sotto i 10 dipendenti, cerco di spiegare che le semplificazioni che la riguardano relativamente al sistema cartaceo sono solo inerenti al codice 18.01.03* e non agli altri rifiuti pericolosi che quasi sicuramente produce.
Ho spulciato il regolamento comunale sugli assimilabili agli urbani... fa si riferimento ad imballaggi di plastica, contenitori vuoti, latte ecc.. ma solo per sostanze non pericolose.
Per convincerla non mi resta che proporle un'analisi sui contenitori delle tinte e delle bombolette oppure ho un'altra strada da seguire, magari più economica...??
Grazie in anticipo
simone1980
simone1980
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 23.11.10
Età : 38
Località : Pavia

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  armando77 il Mer Mag 14, 2014 11:50 am

simone1980 ha scritto:Mi ricollego qua per chiedervi un consiglio.
Ho un problema con una parrucchiera la quale, nel lontano 2010 si era rifiutata di iscriversi a sistri "perchè tutte le sue colleghe non si erano iscritte". La stessa riteneva di non dover tenere ne registro ne formulari perchè gettava i rifiuti nei cassonetti differenziando plastica, vetro, ecc...
Ora colta da chissà quale illuminazione si ripresenta dicendo di voler fare chiarezza sulla propria posizione.
Fermo restando che è esclusa da SISTRI perchè sotto i 10 dipendenti, cerco di spiegare che le semplificazioni che la riguardano relativamente al sistema cartaceo sono solo inerenti al codice 18.01.03* e non agli altri rifiuti pericolosi che quasi sicuramente produce.
Ho spulciato il regolamento comunale sugli assimilabili agli urbani... fa si riferimento ad imballaggi di plastica, contenitori vuoti, latte ecc.. ma solo per sostanze non pericolose.
Per convincerla non mi resta che proporle un'analisi sui contenitori delle tinte e delle bombolette oppure ho un'altra strada da seguire, magari più economica...??
Grazie in anticipo

Guarda Simone, per esperienza l'unica cosa che convince il piccolo produttore di rifiuti ad adempiere ai propri obblighi è una bella sanzione a tre zeri. L'unica cosa che puoi fare è spiegare alla signora cosa dice la legge ed i rischi che corre a non rispettarla ma devi essere cauto perché il cliente, spesso, crede che gli fai la tiritela per impressionarlo e convincerlo a farti fare il lavoro  Suspect 
Aggiungiamo che spesso presso gli esercenti (almeno qui in zona) passano i bravi giovani del servizio urbano che dicono "nooooo, lei stia tranquilla che può mettere tutto fra gli assimilabili..." e la frittata è fatta. Certo che fidarsi di chi ti da le buste per la differenziata non denota un acume intellettivo notevole ma oggigiorno pur di risparmiare crederebbero anche a Wanna Marchi
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 399
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti? Empty Re: MUD 2014: obbligati acconciatori ed estetisti?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum