SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  erika17 il Sab Gen 11, 2014 4:31 pm

La legge 125/2013 ha  allungato  il "regima binario" (fino ad agosto 2014 , periodo fino al quel non verranno applicate le sanzioni sistri

Inoltre il Dlgs 121/2011 aveva introdotto un regime sanzionatorio transitorio attenuato per il primo anno di operatività del Sistri (quindi scaglionato per categorie di operatori) nei casi di:

a) omessa iscrizione o relativo versamento nei termini previsti (per ciascun mese o frazione di mese di ritardo)

– entro i primi 8 mesi di operatività: sanzione pari al 5% dell'importo annuale dovuto per l'iscrizione

– entro i 4 mesi successivi ai precedenti: sanzione pari al 50% dell'importo annuale dovuto per l'iscrizione

b) sanzioni amministrative di cui all'articolo 260-bis, Dlgs 152/2006, commi 3, 4, 5, 7 e 9

– entro i primi 8 mesi di operatività: la sanzione è ridotta ad 1/10

– entro i 4 mesi successivi ai precedenti: la sanzione è ridotta ad 1/5.

Visto che nella Legge  125/2013 quanto detto sopra non è più indicato, è ancora valido?

grazie
avatar
erika17
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 11.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  PiazzaPulita il Lun Gen 20, 2014 5:20 pm

...quindi, secondo la Circolare n.1 del 31/10/2013:

Per i primi dieci mesi di operatività del SISTRI, a decorrere dal 1° ottobre 2013, nei confronti dei soggetti obbligati ad aderire al SISTRI non trovano applicazione le sanzioni previste dagli articoli 260-bis e 260-ter, del d.lgs. 152/2006, relative agli  adempimenti del SISTRI

Ma permane l'OBBLIGO di utilizzo del sistema per enti o imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi; enti o imprese che raccolgono o trasportano rifiuti speciali pericolosi a titolo professionale, compresi i vettori esteri che operano sul territorio nazionale; enti  o  imprese  che  effettuano  operazioni  di  trattamento,  recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti urbani e speciali pericolosi; nuovi produttori che trattano o producono rifiuti pericolosi

Se consideriamo l' Obbligo Di Utilizzo come un Provvedimento dell'Autorità, con il mancato utilizzo ricadiamo allora nelle previsioni del:

Codice Penale - Articolo 650. Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro.???

sono diventato forse più realista del re???
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 987
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  ceresio18 il Mer Gen 22, 2014 11:11 am

forse si...
secondo me alla prima sanzione del genere scatterebbe veramente una rivolta....
avatar
ceresio18
Utente Attivo

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 05.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  FrancescaP il Lun Feb 10, 2014 8:09 pm

Buonasera a tutti,
non so se sia il post più adatto, ma un po' ci somiglia, dunque proviamo ...
Supponiamo che un produttore iniziale di rifiuti pericolosi a marzo non sia ancora iscritto:

  1. l'impianto di destino (lui sì iscritto ed utilizzante il SISTRI) che riceve i rifiuti del malcapitato incorre in una qualche sanzione?
  2. e se questa situazione si protraesse oltre agosto cosa accadrebbe? Il produttore verrebbe sottoposto ad una denuncia automatica - seppur non volontaria - da parte dell'impianto di destino, ma in questo caso l'impianto di destino avrebbe problemi?

Grazie in anticipo e saluti a tutti
 flower Francesca
avatar
FrancescaP
Utente Attivo

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  ceresio18 il Mar Feb 11, 2014 10:07 am

Ti rispondo con una domanda...
L'impianto o il trasportatore che si vedessero fare una richiesta di recupero/trasporto di un rifiuto a marzo inoltrato....non potrebbero dire al caro produttore che a partire dal 3 del mese avrebbe avuto l'obbligo di iscrizione al SISTRI?

Se invece si trattasse di un caso di emergenza....(produttore senza obbligo di iscrizione che per la prima volta genera un rifiuto pericoloso...da smaltire con urgenza) penso che per trasportatore e impianto non si generino particolari problemi.
Ciao
avatar
ceresio18
Utente Attivo

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 05.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  FrancescaP il Mar Feb 11, 2014 10:28 am

In linea di principio posso essere d'accordo, ma considera che moltissimi ambulatori e case di cura ad oggi non sono iscritti ed ho i miei dubbi che si mettano tutti in regola tra meno di un mese...
avatar
FrancescaP
Utente Attivo

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 45
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  isamonfroni il Mar Feb 11, 2014 4:02 pm

FrancescaP ha scritto:In linea di principio posso essere d'accordo, ma considera che moltissimi ambulatori e case di cura ad oggi non sono iscritti ed ho i miei dubbi che si mettano tutti in regola tra meno di un mese...

In teoria la risposta esatta dovrebbe essere: saranno un po' cavoli loro

Sempre se non ho capito male, visto che il SISTRI lo odio, trasportatore e impianto si dovrebbero rifiutare di fare un trasporto se il produttore non è iscritto, però pigliala con le pinze perchè non ho ancora approfondito adeguatamente (visto che il sistri mi stimola solo conati)

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12388
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SANZIONI Sistri D.Lgs 121/2011 vs Legge 125/2013

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum