Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  Admin il Ven Ott 11, 2013 11:20 am

Breve cronistoria: la circolare interministeriale del 4 agosto contenente chiarimenti relativi alla gestione di formulario e registro di carico e scarico, al p. 2, lett. N) cosi' recita:

n) si può verificare l'evenienza che all'interno di un’area privata delimitata siano localizzati più impianti produttivi gestiti da distinti soggetti giuridici, e tali singole unità produttive provvedano alla gestione dei propri rifiuti tramite un soggetto terzo dotato di centro di stoccaggio autorizzato che è localizzato all'interno dell'area medesima.

In tal caso la movimentazione dei rifiuti effettuata all'interno di tale area privata delimitata, dai singoli impianti di produzione al centro di stoccaggio, non dovrà essere accompagnata dal formulario. Dai registri di carico e scarico dovrà tuttavia risultare il conferimento dei rifiuti dai diversi impianti produttivi al centro di stoccaggio gestito da un soggetto terzo all'interno della medesima area privata delimitata. A tal fine dovrà essere utilizzato l'apposito spazio del registro riservato alle "annotazioni".

E fin qui va bene. Trattasi di adempimenti relativi alla tracciabilita' dei rifiuti che, evidentemente, si ritengono comunque soddisfatti adottando le procedure indicate.
Successivamente questo concetto viene recepito direttamente nel nostro ordinamento interno nella seguente forma:
la movimentazione dei rifiuti esclusivamente all’interno di aree private non è considerata trasporto ai fini della parte quarta del presente decreto". (art. 193, c. 9 TUA)
Questo, pero', e' qualcosa di ben diverso perche' esclude completamente queste attivita' dal novero della gestione dei rifiuti, con tutto quel che ne cosegue?
Da qui la domanda: i veicoli utilizzati, che il piu' delle volte sono mezzi espressamente progettati per il trasporto di rifiuti, possono non essere iscritti all'albo gestori ambientali?
Non e' richiesta alcuna forma di tutela ambientale ancorche' si operi in area privata?


 

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  zesec il Ven Ott 11, 2013 11:29 am

Sai che io sono un fanatico della distinzione tra "movimentazione" e "trasporto", quindi non avrai dubbi sulla mia posizione: no iscrizione.
La norma non considera questo spostamento un trasporto ma una movimentazione, alla stregua di una movimentazione interna allo stabilimento. E' come quando usi un muletto per portare i rifiuti dal luogo di produzione al luogo di deposito temporaneo.

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  Admin il Ven Ott 11, 2013 11:39 am

E' anche la mia opinione perche' la legge per una volta e' chiara e c'e' poco da girarci intorno.
Pero' porta a conseguenze estreme perche' il caso che mi si e' presentato non e' quello del muletto, bensi' di bilici che trasportano (rectius: movimentano) decine e decine di tonnelate al giorno tra uno stabilimento produttivo ed un impianto di recupero.
Ma va bene cosi'. In ogno caso esiste pur sempre una tutela generale in caso di sversamenti, contaminazioni,...

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  isamonfroni il Lun Ott 14, 2013 10:37 am

Admin ha scritto:E' anche la mia opinione perche' la legge per una volta e' chiara e c'e' poco da girarci intorno.
Pero' porta a conseguenze estreme perche' il caso che mi si e' presentato non e' quello del muletto, bensi' di bilici che trasportano (rectius: movimentano) decine e decine di tonnelate al giorno tra uno stabilimento produttivo ed un impianto di recupero.
Ma va bene cosi'. In ogno caso esiste pur sempre una tutela generale in caso di sversamenti, contaminazioni,...

Allora se quest'area è DAVVERO privata e recintata ed i mezzi NON si immettono su strade aperte al pubblico transito, non è necessario il formulario, e neppure l'iscrizione all'albo per i mezzi che "movimentano"

Va da sè che nel malaugurato caso in cui "succeda qualcosa" ne deve rispondere sia il proprietario del mezzo movimentante, sia il titolare gestore dell'area.

Per "risponderne" intendo dire che in caso di incidente con sversamenti vanno attivate le procedure di cui all'art. 242

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  magonero il Mar Ott 15, 2013 5:26 pm

Si però la mia Consulente delle pratiche automobilistiche, mi parla anche di Aree private ad uso pubblico, ed in quel caso è necessario quanto previsto per la circolazione stradale.
difatti su queste aree se succede un incidente tra 2 automezzi si attivano ad esempio le pratiche assicurative dei mezzi stessi:D Very Happy

magonero
Utente Attivo

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 47

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  isamonfroni il Mar Ott 15, 2013 5:43 pm

magonero ha scritto:Si però la mia Consulente delle pratiche automobilistiche, mi parla anche di Aree private ad uso pubblico, ed in quel caso è necessario quanto previsto per la circolazione stradale.
difatti su queste aree se succede un incidente tra 2 automezzi si attivano ad esempio le pratiche assicurative dei mezzi stessi:D Very Happy
Si, però, se è un area privata ad uso pubblico, traduzione, se ci posso pure passare io con la mia macchina senza essere invitata, non è un'area privata ai fini dell'esenzione dal Formulario e relativa iscrizione all'Albo dei mezzi.

L'esempio più calzante può essere quello del classico ospedale a Padiglioni separati, che ha magari un unico inceneritore all'interno e un unico deposito preliminare per i rifiuti, ma che è comunque recintato e si configura come un'unico Luogo di produzione di rifiuti

I mezzi che portano i rifiuti dai vari padiglioni al deposito/impianto ppossono farlo senza iscrizione nè FIR

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  magonero il Mar Ott 15, 2013 6:16 pm

altro esempio, un supermercato che ha il deposito preliminare nel retro e per arrivarci deve transitare sull'area parcheggio con automezzo, non può essere che debba fare formulario per andare dal negozio x al deposito Y, a mio avviso basta che dal registro produttore e quello del deposito Vi siano le registrazioni corrispondenti, visto che si è su un'area privato.
tuttavia la medesima area di sosta è anche ad uso pubblico, ci parcheggiano tutti e ci transitano addirittura gli autobus, e quindi se avviene un incidente tra il mezzo trasportante rifiuti e un altro mezzo, si attivano le assicurazioni inerenti.
a questo punto ho semre pensato che tutto ciò che ruota comunque attorno al trasporto nel senso stretto, (portata del mezzo, patente autista, cqc, assicurazione ....) sia comunque da ritenersi necessaria in questi casi...
che ne pensi ?? Very Happy

magonero
Utente Attivo

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 47

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  beltrale il Mar Ott 15, 2013 7:35 pm

secondo me questo potrebbe essere il caso di un supermercato che ha sia pertinenza privata che pertinenza civile..

il caso che citi tu degli autobus fa più pensare ad un centro in cui ci siano sia pertinenze private che quelle civili.. allora.. secondo me se per spostarti devi passare anche in mezzo a queste strade allora diventa trasporto di rifiuti su strada..

l'esempio di ISA prima è lampante e calzante.. ospedale.. tutto recintato.. si muovono i rifiuti senza FIR..

Ma se per caso per andare da un deposito all'altro dell'ospedale devi ANDARE SU STRADA.. allora FIR.. (E a questo punto => deposito da autorizzare).

vuoi chiedere conferma? puoi vedere le pertinenze sul catasto del tuo comune..
o chiedi alla polizia stradale..

beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  magonero il Mer Ott 16, 2013 9:09 am

altro esempio, polo impiantistico tutto recintato, da un lato un impianto, nell'altro una discarica collegata all'impianto da un cancello, entrambi gli impianti autorizzati in AIA con flussi definiti di movimentazione accessi ed uscite, per l'accesso all'esterno unico cancello.
di regola tutto è in area privata e quindi giustamente niente FIR e niente iscrizione Albo...
Vi accedono vari conferitori per conferire presso l'impianto ed altri conferitori per conferire presso la discarica mediante strade interne che rispettano i flussi indicati in AIA...
se succede però un incidente, si attivano le polizze dei rispettivi mezzi Exclamation Exclamation 
 

magonero
Utente Attivo

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 47

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  isamonfroni il Mer Ott 16, 2013 10:56 am

Visto che il thread è partito parlando di obbligo (o meno) di iscrizione all'Albo Gestori per il trasporto da un capo all'altro di un'area privata, noi di questo stiamo parlando e sia io che Beltrale ti abbiamo detto ciò che pensiamo (e ciò che prevede la legge).


Che c'entrano le assicurazioni in caso di incidente?
Un veicolo deve essere assicurato lo stesso per la RCauto, anche se non è iscritto all'Albo gestori.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  magonero il Mer Ott 16, 2013 8:39 pm

scusatemi, non metto in dubbio che in un'area privata come avete giustamente esposto non sia necessario l'Iscrizione Albo ed il Fir...Very Happy Very Happy 
ma volevo rimarcare che comunque ci sono interpretazioni ambigue come quella dell'area privata ma ad uso pubblico, dettatami da un consulente di un'agenzia pratiche auto, che sottopone l'esecuzione di alcune dispozioni (come quella dell'assicurazione del mezzo o anche della portata) e quindi lì mi nasce il dubbio se in esse (queste aree "promiscue") ci possa essere anche l'interpretazione assurda della necessità dell'Iscrizione Albo e del formulario Surprised Surprised

magonero
Utente Attivo

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.06.10
Età : 47

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  beltrale il Ven Ott 18, 2013 2:36 pm

scusami.,. magonero..

non è che stiamo dicendo che è corretto.. anzi.. ti stiamo dicendo di vedere TU Shocked  tutti i possibili riscontri che ci possono essere.. Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Laughing  e quindi sappiamo che ti divertirai a cercarli...

più che all'agenzia di pratiche auto io chiederei al settore TRASPORTI della tua provincia..

ma ci sono sanzioni diverse per il trasporto e per i rifiuti..


beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 855
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Movimentazione di rifiuti in area privata: i veicoli devono essere autorizzati?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:27 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum